Matrioska design. Tre generazioni a confronto

Lissone (MB), 19 gennaio 2012, ore 21.00

La città di Lissone ospita il secondo appuntamento di Matrioska Design, ciclo di conferenze abbinato al Premio internazionale Lissone Design - Street Furniture.

Il maestro architetto Andrea Branzi (www.andreabranzi.it), l'architetto Lorenzo Palmeri (www.lorenzopalmeri.it) e un designer under 30, che sarà presentato in occasione della conferenza, sono i protagonisti dell'incontro che vuole essere un confronto tra tre generazioni del design italiano. In un dialogo che riprende la formula originale e distintiva degli incontri di Matrioska Design: un maestro che ha fatto scuola presenta un nome in ascesa che, a sua volta, introduce una giovane promessa, il cui nome resterà segreto fino all'ultimo istante.

A fare da cornice a questo importante appuntamento è il Museo d'arte contemporanea che fino al 12 febbraio ospita la mostra dedicata ai 165 progetti che hanno partecipato al Premio Lissone Design-Street Furniture promosso dal Museo stesso e dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Lissone, in collaborazione con Progetto Lissone e Fondazione Colore Brianza Osservatorio Colore Interni.

Modera: Luca Molinari;

Interviene: Luigi Cavadini, direttore Museo d'Arte Contemporanea di Lissone.

invito

Appuntamento: giovedì 19 gennaio 2012, ore 21.00
Museo d'Arte Contemporanea, Viale Padania, 6 - Lissone.

+ Info: www.comune.lissone.mb.it

Gli appuntamenti accompagnano e integrano il programma del Premio Lissone Design 2011 - Street Furniture a cura di Luca Molinari/viapiranesi e promosso dal Museo d'Arte Contemporanea di Lissone, dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Lissone, in collaborazione con Progetto Lissone e Fondazione Colore Brianza Osservatorio Colore Interni.

L'ultimo appuntamento del ciclo Matrioska Design è giovedì 26 gennaio con altri due grandi della progettazione: Aldo Cibic e Paolo Ulian.


Andrea Branzi,
architetto e designer, nasce a Firenze nel 1938, vive e lavora a Milano dal 1973. Dal 1964 al 1974 ha fatto parte del gruppo Archizoom Associati, primo gruppo di avanguardia noto in campo internazionale, i cui progetti sono oggi conservati presso il Centro Studi e Archivio della Comunicazione dell'Università di Parma; la sua tesi di laurea e numerosi progetti sono conservati presso il Centro Georges Pompidou di Parigi. Co-fondatore di Domus Academy, prima scuola internazionale post-laurea di design. Autore di numerosi libri sulla storia e la teoria del design, ha curato numerose mostre di questo settore in Italia e all'estero. Nel 1987 ha ricevuto il Compasso d'Oro alla carriera. E' Professore Ordinario e Presidente del Corso di Laurea alla Facoltà di Interni e Design al Politecnico di Milano.

Lorenzo Palmeri,
architetto, si occupa di progettazione, attivo nei campi del design, dell'architettura di interni, dell'insegnamento, della composizione e produzione musicale. Tra i suoi maestri Bruno Munari e Isao Hosoe con il quale ha collaborato per diversi anni. Insegna in qualità di Docente a contratto, responsabile o lecturer presso rinomate scuole di design nazionali e internazionali. I suoi progetti hanno vinto e sono stati selezionati per importanti premi internazionali. In veste di art director ha curato, tra le altre, la mostra Milanosoundesign con Giulio Iacchetti; 16 designer per Invicta; Lefel (progetto di design dell'editore Feltrinelli); Arthemagroup 2011. In campo musicale ha scritto colonne sonore per teatro e installazioni. Nel 2009 è uscito l'album, Preparativi per la piogga, sua prima raccolta di canzoni con la collaborazione di ospiti prestigiosi quali Saturnino al basso e Franco Battiato.

pubblicato in data: