Frank Lloyd Wright e la lezione del Giappone

Trieste, 23 marzo 2012 ore 17:00

Francesco Dal Co in occasione della inaugurazione della mostra "Hokusai, Gakutei, Shinsai. Le stampe giapponesi di Frank Lloyd Wright" terrà la conferenza "Frank Lloyd Wright e la lezione del Giappone"

Al Museo Revoltella le stampe colorate della tradizione giapponese collezionate da Frank Lloyd Wright, una raccolta preziosa, una delle più cospicue esistenti al mondo e fonte di ispirazione per l'architetto. Essa offre la migliore possibilità, data la varietà, l'ampiezza e la qualità delle opere, di studiare l'arte del Surimono (oggetto dipinto), che rappresenta la forma più raffinata tra le arti della stampa giapponese ed evoluzione più ricercata dell'Egoyomi (calendario stampato).

Queste stampe venivano commissionate agli artisti dalle persone più colte, da poeti o da gruppi di poeti per occasioni particolari o per utilizzarle quali doni in coincidenza dell'inizio del nuovo anno. Risultato della collaborazione tra l'artista e il poeta, spesso il Surimono contiene scritti, vergati con calligrafie diverse e ricercate, che alludono alle caratteristiche dell'anno che annunciano, oppure è costituito da testi che in alcuni casi spiegano il contenuto della stampa. L'intreccio e il dialogo tra raffigurazione e scrittura costituiscono una delle caratteristiche principali del Surimono.

Appuntamento: inaugurazione 23 marzo 2012 ore 18:30
periodo mostra: 24 marzo - 15 aprile 2012, tutti i giorni, tranne il martedì, dalle 10 alle 19
Museo Revoltella, via Diaz 27 - 34123 Trieste

pubblicato in data: