Variante Bunker

Torino, 20 settembre 2012 ore 18.00

L'associazione culturale URBE Rigenerazione Urbana presenta "Variante Bunker", un dialogo aperto sul riuso creativo di spazi in trasformazione.

Si tratta di un confronto sul tema dell'abbandono in città e sul ripensamento della funzione (sociale, culturale ed economica) che le aree urbane dismesse possono avere nella strategia di sviluppo di territori contemporanei. Una riflessione - non più rimandabile - sull'enorme potenziale di riconversione del patrimonio architettonico non utilizzato nelle mostre città.

Interventi 

• Progetto Bunker, la creatività come motore di rigenerazione urbana
Associazione Culturale URBE - Rigenerazione Urbana

• Riappropriazione della città pubblica questione di interesse collettivo
Antonietta Mazzette, docente di Sociologia Urbana, Università di Sassari

• Il ruolo della pubblica amministrazione nel riuso temporaneo del patrimonio esistente
Ilda Curti, assessore Urbanistica - Città di Torino.

• Uso degli spazi temporanei, la prospettiva del mercato immobiliare
Camilla Bastoni
, head of Development Advisory & Research, Jones Lang LaSalle, Milano

• Spazi e progetti temporanei, strategie innovative per lo sviluppo territoriale
Alessandro Bollo, responsabile Area Ricerca e Consulenza, Fondazione Fitzcarraldo

Modera Alfredo Mela
Sociologia Urbana e dell'Ambiente, Politecnico di Torino.

Alle ore 20.00 dibattito e conclusioni, seguirà l'aperitivo.

programma

Appuntamento: giovedì 20 settembre 2012, ore 18.00 - 20.30
Spazi Bunker, via Niccolò Paganini 0/200 - Torino.

Info: URBE - email urberegeneration@gmail.com | Urbe - regenerazione urbana, pagina di fb 

con il patrocinio di: Città di Torino.

pubblicato in data: