Gestione sostenibile e recupero delle aree estrattive

presentazione delle linee guida AITEC - Legambiente

Rimini, mercoledì 7 novembre 2012 ore 14.30

Nell'ambito di Ecomondo, 16a Fiera Internazionale del Recupero di Materia ed Energia e dello Sviluppo Sostenibile (Rimini, 7 - 10 novembre), la presentazione delle Linee Guida sulle Aree Estrattive, primo risultato di un progetto comune AITECLegambiente.

L'estrazione di materie prime naturali è necessaria per la produzione di molti beni essenziali ed è conosciuta sin dall'antichità. Nel corso del tempo si è sviluppata e diffusa a tal punto da far nascere l'esigenza di una gestione sostenibile in grado di limitarne l'impatto sull'ambiente. Per sua natura l'attività estrattiva in cave e miniere causa un cambiamento nello stato dei luoghi, generando impatti sugli ecosistemi locali e sul paesaggio. Ma una progettazione attenta e una conduzione responsabile delle attività possono prevenire efficacemente le alterazioni permanenti.

Il progetto AITEC  - Legambiente è nato per diffondere i principi di gestione sostenibile dell'approvvigionamento di materie prime per cemento e gli obiettivi di tutela ambientale che devono guidare gli operatori del settore durante tutto il ciclo di vita della cava o della miniera, dalla fase di pianificazione e progettazione fino al recupero. 

I principi vengono illustrati attraverso esempi di eccellenza che dimostrano come sia possibile recuperare i luoghi addirittura creando nuovo valore naturalistico e rendendo possibile una rinnovata fruizione degli spazi da parte della collettività.

PROGRAMMA

ORE 14.30
Presentazione Linee Guida
Progettazione, Gestione e Recupero delle Aree Estrattive

• Giuseppe Schlitzer, consigliere delegato AITEC
• Edoardo Zanchini, vicepresidente Legambiente

Ore 15.00
Tavola Rotonda

Intervengono:

• Maurizio Corbetta, presidente Commissione Intercomunale Comuni Bulciago e Cassago Brianza
• Francesco Ferrante, Commissione Territorio, Ambiente, Beni Ambientali, Senato della Repubblica
• Mauro Fornaro, professore Ordinario Geologia Applicata, Universita' degli Studi di Torino

• Piero Lacorazza, presidente della Provincia di Potenza; Delegato UPI per le Politiche Ambientali
• Marcelino Linares, responsabile pianificazione e progetti materie prime - Holcim
• Marco Sertorio, presidente Assomineraria

• Raffaella Mastrella, Ministero dello Sviluppo Economico Direzione Generale per le Risorse Minerarie ed Energetiche
• Domenico Savoca, direttore Sviluppo Attività Estrattive, Regione Lombardia; Presidente Associazione Nazionale Ingegneri Minerari

Modera
• Enrico Fontana, direttore responsabile Nuovo Paese Sera

Appuntamento: mercoledì 7 novembre 2012, ore 14.30-18.00
Caffè Scienza Hall Sud, Rimini Fiera.

web www.ecomondo.com

pubblicato in data: