Le costruzioni in zona sismica: il patrimonio storico monumentale e gli edifici strategici

convegno

Venezia, venerdì 23 novembre 2012 ore 15.00

Alla Sala Convegni di Santa Apollonia, un momento di confronto organizzato dal prof. ing. Mauro Nicoletti come occasione di raccoglimento tecnico-scientifico sul tema del costruire in zona sismica.

L'ing. Mauro Nicoletti, docente del Politecnico di Milano e titolare dello studio d'ingegneria INM, in collaborazione con la società Terra srl, dopo l'esperienza di progettazione in zona sismica all'Aquila e a seguito degli importanti avvenimenti sismici avvenuti in Emilia Romagna, ha voluto chiamare a raccolta la comunità scientifica per un confronto sul tema "Le costruzioni in zona sismica: il patrimonio storico monumentale e gli edifici strategici".

Lo scopo è interrogarsi sulla strategia più efficace per intervenire sui beni storico monumentali al fine di garantirne l'adeguata messa in sicurezza e su come fornire "adeguate riserve" di sicurezza strutturale agli edifici strategici esistenti come: scuole, ospedali e ponti.

Ne discutono:

• Vittorio Manfron, professore ordinario IUAV Venezia;
• Lorenzo Jurina, professore associato Politecnico di Milano;
• Antonio Migliacci, professore ordinario Politecnico di Milano;
• Donato Carlea, provveditore LL.PP. Abruzzo, Lazio e Sardegna;
• Mario De Miranda, docente IUAV Venezia;

 Giovanni Cancian, ingegnere
• Ettore Vio, proto Basilica di San Marco;
• Alberto Lionello, Sopraintendenza di Venezia;
• Nicola Longarini, Politecnico di Milano;
• Luigino Beltrame, Politecnico di Milano.

Appuntamento: venerdì 23 novembre 2012 ore 15.00
Sala Convegni di Santa Apollonia, Castello 4309 - Venezia.

pubblicato in data: