Living in Lift e Verticalità

mostre di arte contemporanea

Napoli, 23 febbraio - 6 marzo 2013

Schindler Italia presenta a Napoli dal 23 febbraio al 6 marzo 2013 la mostra d'arte contemporanea "Living in Lift", e per l'occasione ha indetto uno speciale concorso che richiede agli artisti la progettazione di opere d'arte ispirate all'ascensore, "luogo non- luogo" del nostro quotidiano.

"Living in Lift", che sarà inaugurata sabato 23 febbraio alle ore 12.00 presso gli spazi del Castel dell'Ovo, e' la mostra itinerante patrocinata dal Comune di Napoli e organizzata con il contributo ideativo e organizzativo di bevisible+, a cura di Walter Vallini e Roberto Mastroianni.

"Living in Lift". La mostra.
La mostra si compone dei lavori di 32 artisti italiani e internazionali - tra cui Ito Fukushi, Giovanna Torresin, Jill Mathis, Francesco Sena e Marina Buratti - a cui è stato chiesto di proporre un'interpretazione personale dell'ascensore attraverso fotografie, video-arte e installazioni, con uno sguardo inedito su questi "luoghi non-luoghi", spesso percepiti come spazi anonimi e freddi e che, invece, nascondono sorprendenti potenzialita' espressive.

Le circa 40 opere, create ad hoc per la tappa napoletana di "Living in Lift", stravolgono la consueta immagine dell'ascensore come luogo privo di significato e di vita. Attraverso lo sguardo creativo degli artisti, questo spazio diventa "specchio" dell'anima di chi ci passa qualche momento della propria vita, riflettendone pensieri, emozioni, sogni e associazioni d'idee.

La mostra di Napoli si articola in tre diverse sezioni: quella che presenta le opere di 22 artisti invitati dai curatori, quella dei primi tre classificati al concorso "Verticalità", indetto in occasione dell'edizione genovese, e infine quella dei 5 vincitori del concorso "Living in Lift".

Appuntamenti:
- inaugurazione: sabato 23 febbraio alle ore 12.00 | Ingresso gratuito
- periodo espositivo: 23 febbraio - 6 marzo 2013 | Ingresso gratuito
presso gli spazi di Castel dell'Ovo, orari di apertura: Lun - Sab 10.00 - 18.00, Dom 10.00 - 13.00

Artisti in mostra: Alessandra Elettra Badoino, Lisa Bernardini, Ennio Bertrand, Marina Buratti, Francesca Della Toffola, Christian Devincenzi, Takane Ezoe, Mauro Faletti, Luigi Gariglio, Tea Giobbio, Ale Guzzetti, gruppo GIU.NGO-LAB (Giuseppina Longo, Mariapaola Minerba, Angelo Fabio Bianco), Fukushi Ito, Davide Lovatti, Samy Mantegazza, Girolamo Marri, Jill Mathis, Matteo Mezzadri, Max Mirabella, Chiara Morando, Elisa Pavan, Fulvio Pellegrini, Irene Pittatore, Pietro Reviglio, Francesco Sena, Giovanna Torresin, Max Zarri.

pubblicato in data: