Città e architetture. Il Novecento a Modena

presentazione editoriale

Modena, mercoledì 13 febbraio 2013 ore 17.30

Al Teatro Fondazione Collegio San Carlo si terrà, mercoledì 13 febbraio, la presentazione di "Città e architetture. Il Novecento a Modena", un volume che propone la storia delle straordinarie trasformazioni della città costruita nel secolo scorso attraverso le architetture e gli edifici che ne raccontano i mutamenti urbanistici, sociali e culturali, visibili nella città contemporanea.

Uno dei temi conduttori delle ricerche è il rapporto tra forma urbana e affermazione dei diritti di cittadinanza, che guida le politiche pubbliche locali, soprattutto nel secondo dopoguerra, con evidenti conseguenze sull'edificato e sullo spazio urbano.

All'ampia parte di saggi storici, che analizzano le dinamiche politiche, economiche e progettuali, alla base del ciclo edilizio modenese, confrontate con le vicende italiane ed europee dell'architettura e dell'urbanistica, si accompagna un prezioso contributo fotografico di Gabriele Basilico, realizzato grazie alla collaborazione con l'IBC. Il volume si completa con un "Atlante" delle architetture, composto da 101 schede di edifici e spazi urbani che in vario modo rappresentano, certo non in maniera esaustiva, il percorso di ricerca adottato che ha privilegiato un taglio tematico, utile a rendere la complessità delle relazioni della città e dell'architettura con la propria comunità.

PROGRAMMA

ore 17,30 | Presentazione

 GiorgioPighi, sindaco di Modena
• Andrea Landi, presidente Fondazione Cassa di Risparmio di Modena 
• Roberto Alperoli, assessore alla Cultura Comune di Modena

IntroduzioneCatia Mazzeri
res ponsabile Ufficio Ricerche Storia urbana, curatrice del volume

ore 18,15 | Commenta il volume
Pippo Ciorra, senior curator MAXXI Architettura  

ore 18,45 | Città del Novecento e trasformazione urbana
Conversazione con:

• Gabriele Giacobazzi, assessore Programmazione del Territorio Comune di Modena
• Federico Oliva, presidente Istituto Nazionale di Urbanistica
• Giovanni Leoni, direttore Dipartimento Architettura, Università di Bologna
• Piero Orlandi, responsabile Servizio Beni Architettonici e Ambientali IBC Emilia-Romagna
• Claudio Gibertoni, presidente Ordine degli Architetti Provincia di Modena

Coordina: Vanni Bulgarelli, curatore del volume

invito e programma

Appuntamento: mercoledì 13 febbraio 2013 ore 17.30
Teatro Fondazione Collegio San Carlo, via San Carlo 5 - Modena.


Autori e curatori Carlo Olmo, Fulvio Irace, Federico Oliva, Giovanni Leoni, Vanni Bulgarelli, Lucio Fontana, Andrea Giuntini, Piero Orlandi, Claudio Fornaciari e Anna Taddei, Claudio Colombini, Elisabetta Ansaloni Zivieri, Gianfranco Guerzoni e Grazia Nicolosi, Matteo Sintini e Federico Ferrari, Catia Mazzeri, Alessandro Ghinoi, Andrea Zanelli.

Il volume è uno degli esiti più complessi del progetto iniziato da oltre due anni a cura dell'Ufficio Storia urbana del Comune di Modena, e condotto con la collaborazione degli Assessorati ai Lavori Pubblici e alla Programmazione Territorio del Comune di Modena, il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, la collaborazione ed il contributo degli enti, istituzioni ed associazioni di impresa qui rappresentati.

pubblicato in data: