Archimedia

conferenza

Catania, 20 Marzo 2003 ore 21,00

Centro Zo – p.le Asia n. 6 Catania 

In questo incontro è prevista la presenza di una delle più attive e rappresentative personalità del panorama italiano: Stefano Boeri (*), teorico e progettista, attento ascoltatore’ del paesaggio urbano, indagato attraverso pratiche e linguaggi multidisciplinari.

Multiplicity è uno dei suoi progetti più rappresentativi, esso consiste in un'agenzia di studi territoriali che realizza progetti in diverse aree del mondo utilizzando molteplici sistemi di analisi, misurazione e raffigurazione. Multicity è un network in continua mutazione che progetta e produce installazioni, workshop e libri sui recenti e misteriosi processi di trasformazione dei sistemi urbani, indaga l’ambiente fisico, alla ricerca di segni, di tracce prodotte dai nuovi comportamenti sociali.

Tra i progetti realizzati ricordiamo: USE- Uncertain States of Europe (Bordeaux, Brussels, Tokyo), Tokyo Voids (Tokyo), USE- The future of City Europe (Milan). Fra le pubblicazioni ricordiamo Mutations (Actar), Mutations (TN Probe) and USE-The future of city Europe (Skira).

(*) Architetto e docente di Progettazione urbana presso le Università di Venezia e Losanna. I suoi studi si sono focalizzati sui problemi legati alla rappresentazione del territorio contemporaneo e all’analisi dei paesaggi urbani. Ha tenuto conferenze in tutta Europa, Stati Uniti e Giappone e ha pubblicato articoli e saggi su riviste specialistiche.

pubblicato in data: