Restauro 2003

Salone dell'arte del Restauro e della Conservazione

Ferrara, 4 - 6 aprile 2003

TRADIZIONE, INNOVAZIONE E MINIMO INTERVENTO NEL RESTAURO DELLE OPERE POLICROME MOBILI
è il tema dell'incontro che si svolgerà venerdì 4 aprile alle ore 12.00 alla Fiera di Ferrara, nell'ambito della manifestazione fieristica Restauro 2003 organizzato dalla casa editrice Il Prato.

Saranno presenti:

  • Alberto Finozzi Presidente del Cesmart 7 (Centro per lo Studio dei materiali per il Restauro)
  • Paolo Cremonesi Coordinatore scientifico del Cesmart 7
  • Maria Fratelli Conservatore della Galleria d'Arte Moderna di Milano

L'incontro è occasione per presentare gli atti, pubblicati dalla Casa editrice Il Prato di Padova, del Primo convegno internazionale, sul tema: Colore e conservazione - Materiali e metodi nel restauro delle opere policrome mobili, svoltosi a cura del Cesmart lo scorso ottobre.

L'incontro offrirà l'occasione di discutere anche sul tema del minimo intervento nel restauro. Questo nuovo concetto può diventare il fondamento di una filosofia operativa destinata a cambiare l'impostazione del restauro, così come viene interpretato e vissuto oggi dalle diverse discipline che si occupano di conservazione dei Beni Culturali.

Sempre nell'ambito della manifestazione fieristica Restauro 2003, domenica 6 aprile alle ore 16.30, la casa editrice il Prato presenta i Quaderni di ANFIONE ZETO rivista di architettura e arti, presiedendo all'incontro dal tema:
ARCHITETTURA E RESTAURO. CONTAMINAZIONI IN ARCHITETTURA

Saranno presenti:

  • Margherita Petranzan Architetto, direttore della rivista Anfione Zeto
  • Franco Purini Architetto, docente di Composizione architettonica presso l'Università "La Sapienza" di Roma.
  • Valeriano Pastor Architetto, docente di Progettazione architettonica; Direttore dell'Istituto Universitario di Venezia (IUAV) dal 1979 al 1982; Preside del corso di laurea di Architettura 1993-1995; Direttore del dipartimento di Progettazione architettonica dal 1997 al 2000.
  • Guglielmo Monti Soprintendente per i Beni architettonici e ambientali del Veneto Orientale.
  • Gianni Fabbri Architetto, docente di Progettazione architettonica presso lo IUAV.

maggiori informazioni

pubblicato in data: