Opacità trasparenza

mostra itinerante

Lovere (BG), 12 - 24 luglio 2013

Farà tappa venerdì 12 luglio da Lovere, lungolago Mariani d'Italia, la mostra itinerante "opacità trasparenza", organizzata dall'associazione culturale SpaCo Spazio Container con il patrocinio della Provincia di Bergamo e dell'Ordine degli Architetti,PPC della Provincia di Bergamo.

Per tutta l'estate in alcuni comuni della provincia bergamasca il container arancione SpaCo ospiterà fotografie e spunti di riflessione sui temi dell'opacità e della trasparenza, quali interpreti che raccontano l'architettura contemporanea nella contrapposizione tra la possibilità di guardare il paesaggio circostante o essere nascosti ad esso. La mostra è un piccolo spazio "percorribile" al cui interno lo spettatore troverà un'installazione per interagire e osservare come il variare del rapporto tra opaco e trasparente modifichi la qualità, la percezione di uno stesso spazio interno abitativo e la sua relazione col mondo esterno: suggestioni per raccogliere idee, porsi domande, riflettere lasciare commenti.

L'obiettivo della mostra

La necessità dell'uomo di costruire artificialmente il proprio habitat, modificando con la tecnica e l'ingegno le risorse dell'ambiente naturale, lo ha portato alla realizzazione di rifugi sempre più sicuri e sofisticati, dove la primitiva esigenza di protezione si è arricchita e trasformata in un sistema complesso che trova proprio nel rapporto tra interno ed esterno, il luogo anche fisico di interazione tra mondo dell'artificio (il costruito) e quello della natura.

La finestra, che è al contempo limite e collegamento tra ambiente interno e mondo esterno, è il mezzo di espressione delle suggestioni che la luce e la percezione del paesaggio esterno determinano all'interno dei nostri spazi abitativi. La realizzazione di una finestra apre verso un mondo infinito e complesso, non è solo mera soddisfazione delle esigenze di illuminazioni e ventilazione. Il rapporto tra opaco e trasparente, tra pieno e vuoto, genera gli elementi fondamentali dell'architettura quali espressioni formali, proprie del tempo contemporaneo.

Inaugurazione: venerdì 12 luglio alle ore 18,30
Lungolago Mariani d'Italia - Lovere (BG).

Periodo espositivo: 12/24 luglio 2013 ore 10.00/18.00.

Infowww.spa-co.it

Dopo Lovere farà tappa dal 26 luglio al 7 agosto a Sarnico, piazza Matteotti, altri comuni sono in via di definizione.


SpaCo è un'associazione culturale senza scopo di lucro fondata da un gruppo di architetti e fotografi all'inizio del 2012 per promuovere e divulgare l'architettura contemporanea e la sostenibilità nel costruire attraverso l'organizzazione di eventi culturali legati all'architettura ma, anche, al design, alle arti visive, fotografiche, musicali e artistiche.

pubblicato in data: