small and smart | architettura contemporanea slovena

Roma, lunedì 16 dicembre 2013 ore 17.00

In occasione della firma del Protocollo d'Intesa tra l'Ordine degli Architetti di Lubiana (Slovenia) e l'Ordine degli Architetti di Roma e provincia, il 16 dicembre 2013 ore 17.00 la Casa dell'Architettura di Roma ospiterà la presentazione della serie di cortometraggi di architettura contemporanea slovena.

I sei film propongono storie che si svolgono in costruzioni "small and smart", rappresentano la relazione tra ambiente e uomo, tra interno ed esterno, tra l'involucro e i materiali. Il curatore della rassegna e produttore dei film, Jeff Bickert, racconta: "L'architettura non è statica ma dinamica, viva. Il linguaggio cinematografico è dunque perfetto per rappresentare l'architettura come spazio e palcoscenico d'incontro e relazione umana".

Nei film sono raccontate costruzioni semplici ma efficaci: la casa privata, la casa a schiera, l'impianto industriale, il luogo sacro, la facoltà universitaria, l'impianto sportivo. I progetti rappresentati sono opere di giovani professionisti e riflettono le pratiche della migliore architettura slovena contemporanea, rispettosa del contesto ambientale, abile nella ricerca e attenta al dettaglio e all'uso di materiali tradizionali ed innovativi.

In questi elementi è possibile riconoscere la storia dell'architettura slovena, quale espressione di una più ampia cultura mitteleuropea, ereditata dai grandi maestri come Jože Plečnik e Max Fabiani, uno dei fondatori dell'architettura e dell'urbanistica europea.

Appuntamento: lunedì 16 dicembre  2013 ore 17.00 | ingresso gratuito | Invito
Casa dell'Architettura, Acquario Romano, via Manfredo Fanti, 47 - Roma

pubblicato in data: - ultimo aggiornamento: