Housing sociale e produzione di abitabilità tra interessi pubblici e investimenti privati

Milano, mercoledì 12 febbraio 2014 ore 9.30

Alla Triennale di Milano una giornata di studi per ragionare sui progetti privati di housing sociale e sulla formazione spontanea di comunità residenziali, come iniziative volte ad risolvere i problemi legati alla casa.

La questione abitativa nella attuale congiuntura economica ha il suo peso su fasce della popolazione prima non coinvolte dal "problema casa". L'intervento pubblico, già indebolito a causa della mancanza di investimenti da parte dello Stato, non riesce a far fronte a una situazione sociale di disagio. Da questa situazione nascono esperienze di housing sociale che coinvolgono i privati per la realizzazione di interrventi residenziali destinati a categorie più deboli.

Nascono progetti promossi da fondazioni di origine bancaria, cooperative di abitanti, imprese sociali di comunità, consorzi di cooperative. A questi si affiancano iniziative di gruppi di abitanti talvolta organizzati in forma di comunità, che hanno promosso azioni spontanee per la risoluzione dei propri problemi abitativi.

La giornata di studio è incentrata sulle forme e gli strumenti con cui tali interventi sostengono la formazione di comunità residenziali. Nella mattina,saranno presentati i risultati del lavoro condotto da Francesco Minora a conclusione del progetto di ricerca Produzione di Abitabilità e condizioni di efficacia di interventi di Housing sociale. Saranno inoltre invitati ad intervenire esperti di abitare collettivo e di comunità contrattuali, cui seguiranno interventi finalizzati a discutere l'attualità del tema nell'ambito della cooperazione abitativa.

Nel pomeriggio, invece, si discuterà della relazione tra pubblico e privato nell'housing sociale e dei limiti e delle opportunità degli strumenti finanziari e giuridici di cui le comunità dispongono per costituirsi.

Appuntamento: mercoledì 12 febbraio 2014 ore 9.30. Ingresso libero.
Triennale di Milano, Viale Alemagna, 6, 20121. Milano.

Tutte le info su: www.triennale.org

pubblicato in data: