Bergamo, mind the city. Mind your city, Bergamo

Bergamo, domenica 13 luglio 2014 ore 10:00

Nuova esplorazione urbana a cura di Croce e Punto. Obiettivo è osservare, ri-conoscere e immaginare la città e i suoi spazi pubblici attraverso la videocamera, esercitando lo sguardo per dare attenzione all'abitare quotidiano.

Si racconteranno i luoghi di ritrovo o passaggio, dove ci si diverte o gioca, le strade che ogni mattina vengono attraversate, quei luoghi che fanno "sentire a casa" e a cui si dà valore. Campo di indagine: il quartiere di Boccaleone.

Non serve essere videomakers professionisti per partecipare all'esplorazione, anzi.
È un itinerario aperto a tutti, abitanti di ogni età, studenti e professionisti, curiosi e narratori.

NB. non è necessaria attrezzatura particolare. Basta solo una macchina fotografica o uno smartphone.

Programma

  • 10.00 _ Punto di incontro c/o lo Spazio Polaresco
  • 10.00 - 11.30 _ Micro lezione sull'ABC del videomaking applicato allo spazio urbano
  • 11.30 - 13.00 _ Prima sessione video. L'area prescelta è Boccaleone, perciò consigliamo di venire in macchina/bicicletta/motorino per raggiungere il quartiere.
  • 13.00 - 14.00 _ Pranzo tutti insieme
  • 14.00 - 15.30 _ Seconda sessione video.

L'uscita è gratuita con tessera croce e punto (costo: 5 euro).

Iscrizioni: Inviare email con il proprio nominativo entro sabato 12 luglio a croceepunto@gmail.com.


Claudia Faraone
architetto (IUAV di Venezia), specializzata in urbanistica nel joint program europeo EMU, dottore di ricerca in politiche territoriali e progetto locale (Università Roma Tre), attualmente è assegnista di ricerca presso lo IUAV. In questi anni ha partecipato a numerosi laboratori nazionali e internazionali di ricerca urbana e di partecipazione sui temi dell'esplorazione e del progetto della città, come tutor e realizzatrice d'indagini urbane visuali. Dal 2005 è collaboratrice alla didattica nei corsi delle università di architettura IUAV e Roma Tre e ha collaborato con vari studi professionali di architettura e urbanistica tra cui Studio10 - Secchi & Viganò (Milano) e ZD6 (Venezia). Nel 2009/2010 ha lavorato a L'Aquila presso il Dipartimento di Protezione Civile Nazionale alle attività post-terremoto.

Associazione Croce e Punto è formata da Alberto Brigati, Marta Savoldelli, Matteo Rondi e Valentina Carrara ed è stata selezionata per realizzare un progetto di protagonismo giovanile all'interno del laboratorio dello Spazio Polaresco. Associazione Croce e Punto, ovvero l'arte del rammendo urbano

per informazioni: croceepunto@gmail.com

facebook: www.facebook.com/croce.punto

pubblicato in data: