GArBo WeekEnd Festival

filo conduttore è il tema del riuso degli spazi dismessi

pubblicato il: - ultimo aggiornamento: 

Bologna, 17 - 19 ottobre 2014

È in partenza il GArBo WeekEnd Festival, una tre giorni che i Giovani architetti di Bologna dedicano all'architettura ed al tema delle rigenerazione urbana. Un ricco calendario di eventi per addetti ai lavori e non solo: dibattiti, conferenze, laboratori per bambini, rassegne fotografiche, visite e ciclovisite in diversi punti della città, attendono i partecipanti.

File rouge del festival sarà "No More Land", una riflessione sulla necessita di recuperare e riutilizzare gli spazi urbani dismessi, contribuendo a salvaguardare i vuoti urbani e le aree verdi e a favorire la riqualificazione urbana e sociale delle nostre città.

Sabato 18 ottobre (ore 10:30) sarà organizzata una passeggiata in compagnia dall'associazione culturale Aren'aria alla scoperta di Casalecchio e le sue ville, meta ideale per l'otium delle famiglie senatorie bolognesi tra il ‘500 e il ‘600 e per la villeggiatura della borghesia di inizio ‘900. Alle ore 11:00 appuntamento con l'architetto Carolina Bajetti dello studio Labics che nel 2005 si è aggiudicato il concorso per la realizzazione del nuovo complesso del MAST - Manifattura di Arti, Sperimentazione e Tecnologia.

Seguirà (ore 17) un incontro su "Architettura e cooperazione" durante il quale saranno presenate esperienze progettuali di cooperazione. Intervengono Nicola Leonardi (direttore di "The Plan"), Alessio Battistella (studio Arcò) ed Emilio Caravatti (Politecnico di Milano).

Domenica mattina è in programma una ciclovisita in compagnia dell'associazione Vitruvio sui percorsi delle antiche vie d'acqua di Bologna, con partenza dal Serraglio dell'Aposa e arrivo alla Pellacaneria di via della Grada; l'itinerario proseguirà poi lungo le sponde del Canale Navile, che collegava Bologna al mare, per terminare al Sostegno del Battiferro via della Beverara.

Domenica il MAST tornerà protagonista, con una visita al complesso polifunzionale, con accesso alla mostra fotografica "David Lynch: The Factory Photographs" e alla mostra dei lavori di architettura di "Nieto Sobejano Arquitectos".

Sempre domenica, alle ore 17, si parlerà di FICo, Fabbrica Italiana Contadina, che sorgerà alle porte di Bologna, e che si prefigge di essere il più grande parco tematico dedicato all'eccellenza agroalimentare. Interverranno la dott.ssa Tiziana Primori, vicepresidente di Eataly e l'architetto Thomas Bartoli che ha curato il progetto dell'intervento. Modera Andrea Rinaldi de Il Corriere di Bologna.

Venerdì dalle 20.00 a Vicolo Bolognetti si terrà la serata di apertura del Festival con The Hangovers live e dj set by Morra dj (Radio Città del Capo).

» Programma dettagliato

Appuntamento: 17 - 19 ottobre 2014 - Bologna (vari luoghi della città).

Info: www.giovaniarchitettibologna.org

ott 17
ott 19

GArBo WeekEnd Festival filo conduttore è il tema del riuso degli spazi dismessi
Bologna

segna in agenda su: OutlookGoogleYahooWindows Live (Hotmail)iCal (Mac OSX)aggiungi al calendario