Asti incontra Lisbona: lectio magistralis di Gonçalo Byrne e Joao Nunes

eventi promossi dall'ordine degli architetti di Asti con ASTI Fest

Asti, sabato 13 dicembre 2014 ore 17.00

Architetture Sottili, evento promosso dall'Ordine degli Architetti P.P.C. della Provincia di Asti e da A.S.T.I. FEST, continua il suo percorso di Agopuntura Urbana portando in città altre 2 firme internazionali.

Il 13 dicembre 2014, presso il Polo Da Vinci, Asti incontra Lisbona: lectio magistralis di Gonçalo Byrne e Joao Nunes, docenti dell'Accademia di Mendrisio.

Gonçalo Byrne è tra i nomi più importanti dell'architettura internazionale.

È autore di edifici di diversa tipologia in Portogallo, Italia, Belgio e in altri Paesi, sempre radicati nel proprio contesto e nel proprio tempo. E' professore invitato in numerose Università come Venezia, Alghero, Coimbra, Losanna e Harvard negli U.S.A.

Joao Nunes è architetto paesaggista e fondatore dello studio PROAP, con sedi a Lisbona, Treviso e Luanda, in Angola. Ha realizzato progetti in tutta Europa, fra cui a Lisbona, nella quale ha progettato molte delle recenti riqualificazioni urbane. Insegna la sua idea di paesaggio come architettura in diversi atenei e, dallo scorso settembre, è professore di ruolo presso l'Accademia di Architettura di Mendrisio in Svizzera.

L'evento si inserisce nel più ampio contesto del Progetto "ARCHITETTURE SOTTILI_ Piccoli interventi di agopuntura urbana" che l'Ordine degli Architetti della Provincia di Asti ha organizzato e promosso tramite la propria Commissione Cultura e che coinvolge 45 architetti under 40: giovani professionisti chiamati a riprogettare 16 aree pubbliche di Asti con interventi low cost, offrendo le proprie idee per una riqualificazione "dal basso" della città ed assecondando così un processo di progettazione maggiormente partecipata e condivisa.
Al termine del percorso progettuale, previsto per gennaio 2015, tutti i progetti saranno esposti in una mostra-evento e costituiranno un "Repertorio di progetti per la Città", realizzabili dall'Amministrazione Comunale in base alle risorse disponibili. Un'Agopuntura Urbana fatta di progetti sostenibili aventi il compito di apportare innovazione, autenticità, migliore vivibilità e senso di benessere all'intero corpo della città, e che vedrà i due maestri portoghesi Gonçalo Byrne e Joao Nunes ospiti della manifestazione per discutere di progettazione urbana e commentare i casi-studio.

Appuntamento: sabato 13 dicembre 2014 ore 17.00
Piazza Leonardo Da Vinci 22 - Asti

ore 16,30: registrazione partecipanti
ore 17,00: introduzione a cura della Commissione Cultura Ordine Architetti P.P.C. Asti
ore 17,10: LECTIO MAGISTRALIS GONCALO BYRNE E JOAO NUNES
ore 18,30: dibattito in sala con il pubblico presente
ore 19,00: saluti e conclusione dei lavori

Iscrizione entro e non oltre il giorno 12 dicembre ore 12.30, mediante compilazione e trasmissione della scheda di adesione a formasti@archiworld.it ed il versamento per quanti fossero interessati a ricevere i 2 crediti formativi di € 10,00. La partecipazione è gratuita per quanti non desiderino acquisire crediti professionali.

 

dic 13

Asti incontra Lisbona: lectio magistralis di Gonçalo Byrne e Joao Nunes eventi promossi dall'ordine degli architetti di Asti con ASTI Fest
Piazza Leonardo Da Vinci 22 Asti

segna in agenda su: OutlookGoogleYahooWindows Live (Hotmail)iCal (Mac OSX)aggiungi al calendario

pubblicato in data: - ultimo aggiornamento: