Staffetta artigiana: un archivio degli antichi mestieri

L'evento è parte di un progetto di rigenerazione urbana che sta interessando al città di Altamura

Altamura (BA), 6 - 8 marzo 2015

L'associazione Esperimenti Architettonici invita a partecipare a StaffettArtigiana. Tra memoria e mestieri, un progetto partecipativo di rivitalizzazione sociale e culturale del centro storico di Altamura, volto a raccogliere memorie, storie, saperi e competenze legate ai mestieri artigiani che stanno scomparendo. Il progetto è promosso nell'ambito di RigenerAltamura, un programma di rigenerazione urbana del centro storico promosso dal Comune di Altamura e finanziato con fondi FESR Puglia 2007-2013.

Staffettartigiana intende "mettere in vita" le storie, attuando uno scambio di esperienze basato sulla reciprocità delle competenze: i più anziani che raccontano e i più giovani che registrano ed elaborano con la loro artigianalità multimediale.

Un team creativo procederà alla raccolta di testimonianze e racconti attraverso esplorazioni, set fotografici/video e interviste che verranno inseriti nella mappa interattiva www.staffettartigiana.it. Si costituirà così un archivio di storie legate ai luoghi, uno strumento utile a far "rivivere" i numerosi spazi oggi abbandonati che ospitavano gli artigiani, attraverso attività temporanee e di natura socio-culturale.

Si intende attivare una nuova rete del valore che delinea uno scenario in cui i cittadini producano senso attraverso l'uso consapevole dei nuovi media interattivi, producendo non solo informazioni ma comportamenti creativi, esperienze. Si creeranno le condizioni abilitanti affinché le dinamiche di auto-narrazione favoriscano la diffusione di una coscienza civica in grado di tutelare la memoria delle tradizioni inscritte nel territorio.

Esperimenti Architettonici invita a condividere storie e informazioni, partecipando al primo appuntamento pubblico: un Experience Lab condotto in collaborazione con Carlo Infante - Urban Experience, che avrà inizio venerdì 6 marzo alle ore 18.30. Nelle giornate successive le attività si svolgeranno dalle ore 10.00 alle ore 20.00. L'ingresso è gratuito. Le attività partecipative previste andranno avanti fino al mese di giugno, quando si concluderanno con un evento pubblico di restituzione.

Appuntamento: 6-7-8 marzo, Museo Etnografico dell'Alta Murgia
Via Vittorio Veneto, 53 - Altamura (BA).

web altamuradomani.wordpress.com

pubblicato in data: