L'EUR dal progetto iniziale alle Olimpiadi

conferenza di Francesco Moschini

Conferenza di Francesco Moschini, professore ordinario di Storia dell'architettura presso il Politecnico di Bari e accademico Nazionale di San Luca.

Roma, martedì 7 aprile 2015 ore 18.30

mostre e convegni

Roma, martedì 7 aprile 2015 ore 18.30

Martedì 7 aprile, il museo dell'Ara Pacis ospita "Storia e storie. L'EUR dal progetto iniziale alle Olimpiadi", una conferenza di Francesco Moschini, professore ordinario di Storia dell'architettura presso il Politecnico di Bari e accademico Nazionale di San Luca.

Dal fascismo agli anni '60 l'EUR, quartiere estremamente importante della città, fonte di ispirazione per cineasti, fotografi, artisti, set di molte pubblicità, ha ispirato nel 1946 anche un giovane drammaturgo, Luigi Squarzina, poi illustre regista e direttore fra i più importanti del Teatro di Roma, che vi ha ambientato un suo dramma: L'esposizione universale.In quelli che erano i monumentali scheletri delle grandi costruzioni razionaliste ha immaginato potesse trovare rifugio un popolo, quello dei senza tetto. A questo gruppo un altro se ne affianca, quello dei ricostruttori, di chi spingeva, per vie ufficiali ma anche per strade parallele, alla ripresa dei lavori nel cantiere in vista del Giubileo del '50 e fiutando il boom economico.

La contemporanea presenza della mostra "Esposizione Universale Romana" all'Ara Pacis ha suggerito agli organizzatori di ampliare l'offerta di conoscenza di quel periodo storico e di quel quartiere di Roma attraverso una serie di incontri con professionisti e storici dell'architettura del linguaggio e dell'arte. Per questo in sinergia con il Teatro di Roma sono nati questi sei incontri di approfondimento destinati ai cittadini romani che vogliano conoscere meglio la storia di un quartiere e di un periodo storico così affascinante per la città.

Appuntamento: martedì 7 aprile 2015 ore 18.30
Museo dell'Ara Pacis, Auditorium dell'Ara Pacis, Via di Ripetta 190 - Roma.

Ingresso libero e gratuito fino ad esaurimento posti disponibili.

web www.arapacis.it/mostre_ed_eventi

pubblicato in data: