Rigenerazioni in corso

Riqualificazione, riuso, rigenerazione, riorganizzazione, sono alcuni dei termini su cui si stanno concentrando le tematiche architettoniche e urbanistiche. Su questi temi e sulla ricostruzione post sisma del 2012 si concentra un ciclo di seminari.

Ferrara, 29 aprile, 7 e 14 maggio 2015

mostre e convegni

Ferrara, 29 aprile, 7 e 14 maggio 2015

Le parole con i prefissi "Ri" compaiono ormai con puntuale ricorrenza. Riqualificazione, riuso, rigenerazione, riorganizzazione, sono alcuni dei termini su cui si stanno concentrando, con progressiva accelerazione, le tematiche architettoniche e urbanistiche contemporanee e di conseguenza le prossime, o attuali, opportunità di lavoro. Su questi temi, e sulla ricostruzione post-sisma del 2012, si concentra un ciclo di tre conferenze organizzato dall'Ordine degli architetti di Ferrara in collaborazione con il Salone del Restauro, il Comune di Ferrara e la Biennale dello Spazio Pubblico.

Il ciclo di conferenza intende approfondire errori e buone pratiche nelle attività di progettazione, programmazione e gestione dei processi, a scala urbana e territoriale. 

Tra gli interventi previsti al primo incontro del 29 aprile, dedicato al ruolo pubblico e alla funzione del privato, ci sarà un intervento di Alessandro Marata, del Consiglio Nazionale degli Architetti,  che parlerà del progetto Riuso. Spazio anche alla Biennale dello Spazio Pubblico, con un intervento dell'arch. Simone Cola. L'arch. Michele Bondanelli esporrà sul lavoro del gruppo G124, il team di lavoro messo in piedi da Renzo Piano per rigenerare le periferie attraverso piccoli interventi.  

Il 7 maggio l'incontro è dedicato alla ricostruzione post sisma del 2012, con un focus sul centro storico della città di Ferrara. Interverranno, tra gli altri, Aldo Modenesi, assessore ai lavori pubblici del Comune di Ferrara, l'arch. Natascia Frasson, responsabile U.O. Beni Monumentali, Centro storico Comune di Ferrara e l'arch. Marco Cenacchi, responsabile dell'Ufficio Progettazione e Sviluppo dell'Acer. Seguirà una rassegna dei migliori inteventi realizzati nell'ambito della progettazione post sisma a Ferrara.

Nell'ultima giornata del 14 maggio si parlerà dei paesaggi da dimenticare e da ricostruire con l'arch. Elena Melloni, responsabile dell'ufficio tecnico dei Comuni di Sant'Agostino e Vigarano Mainarda e l'arch. Barbara Marangoni, libero professionista, consulente per la RER sulla ricostruzione nei paesaggi rurali. Interverranno, inoltre, l'arch. Gabriele Pardi dello studio Gum Design e l'arch. Luca Cozzolin di C&P Architetti.

Per la partecipazione a ciascun incontro sono riconosciuti 4 CFP agli architetti.

» programma completo

Appuntamenti
» Il ruolo pubblico e la funzione del privato
Mercoledì 29 aprile 2015, ore 9.00 - 13.30
Camera di Commercio, via Borgoleoni 11 - Ferrara.

» Sisma 2012, il centro storico
Giovedì 7 maggio 2015, ore 9.00 - 12.15
Salone del Restauro, via della Fiera 11 (quartiere fieristico, sala Marfisa) Ferrara

» Sisma 2012, paesaggi da ricostruire
Giovedì 14 maggio 2015, ore 14.00 - 18.00
Sala della Musica, via Boccaleone 19 (Chiostro San Paolo) Ferrara

pubblicato in data: