Green governance: orti e giardini condivisi, spazi pubblici e agricoltura urbana

Appuntamento dell'evento finale della Biennale dello Spazio Pubblico

Gli spazi pubblici aperti sono luoghi strategici dove si genera appartenenza ai luoghi. In che modo le azioni civiche e di condivisione possono evolvere in una green governance collaborativa? Se ne parla all'evento finale della Biennale dello Spazio Pubblico.

Roma, sabato 23 maggio 2015 ore 11/13.00

mostre e convegni

Roma, sabato 23 maggio 2015 ore 11/13.00

Il team di Zappata Romana, gruppo romano che si occupa di riappropriazione di spazi pubblici urbani attraverso la realizzazione di orti e giardini condivisi, partecipa all'evento finale della Biennale dello Spazio Pubblico e dà appuntamento al 23 maggio all'ex Mattatoio per l'incontro "Green governance: orti e giardini condivisi, spazi pubblici e agricoltura urbana".

Gli orti, i giardini condivisi e le azioni civiche nel verde e nello spazio pubblico sono uno dei palcoscenici dove i cittadini attivi, ma anche innovatori, maker, agricoltori, creativi ed architetti, spingono la società, il mercato e le istituzioni verso nuove frontiere in cui l'individuo è protagonista e si coalizza diventando il fulcro dell'innovazione sociale. Le iniziative collaborative che ne scaturiscono rendono le città più aperte, resilienti ed interattive rispondendo anche a grandi questioni come ad esempio il cambiamento climatico e la sovranità alimentare.

Gli spazi pubblici aperti, quelli abbandonati e le aree agricole, sono luoghi strategici dove avvengono questi processi che generano appartenenza ai luoghi e benefici sociali, educativi, economici, civici e solidaristici per la cittadinanza. Queste esperienze che hanno introdotto nuovi scenari nelle società urbane come possono evolversi per costituire una vera green governance collaborativa?


Programma

Introduzione | Presentazioni di casi di studio
Coordina: Andrea Ferraretto, economista e blogger

Relatori

• Federico Aveni Cirino, Associazione Retake Roma
• Federica Ravazzi e Eloisa Susanna, Gruppo Renzo Piano G124 / INSITI_opportunità urbane
• Melina Monteforte, Progetto Frutta Urbana, ssociazione no profit
• Linaria Amalia Bevilacqua, Tint'Orto, Sapri
• Pier Paolo Balbo, Spazi indennitari nell'Agro Romano, Università La Sapienza
• Claudia Zanfi, Alveari urbani, Green Island
• Alberto Modesti, Orti Tre Fontane, Roma
• Luciano Di Vico, Volontari Parco Acquedotti
• Benedetta Gillio, Laboratory for the Governance of Commons, #OrtoLuiss

Riflessioni e confronto:
Coordina: Silvia Cioli, Zappata Romana

Partecipano:
• Chiara Certomà, Università di Sant'Anna di Pisa
• Cecilia Sottilotta, Laboratory for the Governance of Commons, Università Luiss
• Agostino Ritano, RURAL HUB (in attesa di conferma)

Appuntamento: sabato 23 maggio 2015 ore 11/13.00
Facoltà di Architettura, Università di Roma Tre, c/o ex Mattatoio - Roma.

web www.biennalespaziopubblico.it | www.zappataromana.net

pubblicato in data: