A Fermo arriva lo Stripe Festival

Tra gli eventi, due lectio magistralis degli architetti Mario Botta e Franco Purini

Fermo, 4 - 6 settembre 2015

Dal 4 al 6 settembre il centro storico di Fermo è animato dallo Stripe Festival, un progetto culturale che introduce le forme e le espressioni dell'arte contemporanea nei luoghi storici della città, trasformando le cisterne romane, i chiostri, le piazze in "elementi attivi", scenario di installazioni, conferenze, workshop e musica.

Tra gli appuntamenti, due lectio magistralis degli architetti Botta e Purini. Mario Botta parlerà di "Architettura e territorio" in un incontro che si terrà al centro congressi San Martino sabato 5 settembre (ore 21:30). L'appuntamento con Franco Purino è invece fissato per domenica 6 settembre, stesso luogo, stessa ora.

Il Festival propone mostre di arte e di architettura, una serie di conferenze con il patrocinio di "Sapienza" Università degli Studi di Roma, Università Politecnica delle Marche, Libera Accademia di Belle Arti di Brescia, Provincia di Fermo, Regione Marche, EXPO 2015.

Fulcro dell'iniziativa è AUTO-nomie, nucleo espositivo della manifestazione in cui le opere dialogano con il contesto storico e artistico della città di Fermo. Accolte all'interno delle Grandi e delle Piccole Cisterne Romane, dell'Oratorio della chiesa di san Domenico, del cortile di Palazzo Azzolino, del chiostro dei Carmelitani e dell'ex chiesa di san Martino (attualmente centro congressi), le opere di 11 artisti e 10 architetti definiscono relazioni calibrate con il contesto ed inattese nel loro confronto reciproco.

L'esposizione AUTO-nomie trova articolazione in tre sezioni: Re(l)Azioni, curata da Tommaso Zijno e dedicata all'arte; NOMOS, curata da Luca Porqueddu e incentrata sull'architettura; Disordine scientifico, che espone l'opera dell'artista Daniele Cudini.

L'offerta dello Stripe si arricchisce di conferenze e dibattiti tenuti da docenti universitari, architetti, artisti, ed è affiancata da incontri promossi e coordinati da associazioni impegnate nella valorizzazione e promozione delle diverse forme dell'arte.

All'interno dell'ex mercato è allestito lo spazio Officine/Incontri, che vede la compresenza di workshop di progettazione architettonica, di laboratori di auto-costruzione e di una selezione di lavori frutto di esperienze didattiche seguite da università e accademie italiane e straniere. Lo stesso spazio è pensato come luogo di incontri e aggregazione, predisposto per accogliere dibattiti e dialoghi informali.

Completano il quadro delle iniziative proposte all'interno del mercato coperto una sezione biblioteca/emeroteca e un'Area Young con laboratori e attività rivolte ai bambini dai 5 ai 10 anni. Le iniziative in programma sono affiancate da performance musicali e spettacoli che troveranno spazio all'interno del centro cittadino. Tutte le attività sono a ingresso gratuito.

Appuntamento: 4 - 6 settembre, centro storico di Fermo.

info e programma completo: www.stripefestival.com


Direttore generale: Daniele Casarola. Direttore artistico: Riccardo Franchellucci
Direttore Spazio Officine/Incontri: Lorenzo Carrino. Mostre a cura di: Luca Porqueddu e Tommaso Zijno

pubblicato in data: