Marco Introini. Ritratti di Monumenti

Trenta scatti inediti in mostra al MA*GA

Gallarate (VA), 20 febbraio - 28 marzo 2016

Il museo meneghino espone alcune fotografie di Marco Intorini, architetto e fotografo documentarista, che con questo nuovo lavoro ha dato spazio al suo interesse per l'architettura ed il monumento, inteso come «documento e stratificazione materiale della memoria collettiva».

La mostra è frutto della collaborazione di Marco Introini con la Gasparoli, storica impresa di restauro e ha coinvolge alcuni importanti edifici storici, come la Ca' Granda, la Galleria Vittorio Emanuele, la Casa Manzoni, Sant'Ambrogio, San Lorenzo, a Milano, la Villa Reale di Monza e l'oratorio Visconteo di Albizzate, in provincia di Varese. Tutti monumenti recentemente oggetto di restauro a cura di Gasparoli Srl.

«Fotografare i processi evolutivi urbani è una pratica che ha sempre accompagnato l'attività di Marco Introini e costituisce strumento originale per una riflessione sull'architettura e sulla città. La volontà di documentare il gesto conservativo e artistico del restauro diventa occasione per creare opere d'arte capaci di raccontare la storia - e la cura del patrimonio - con immagini di grande intensità artistica», così il museo MA*GA presenta l'evento sul suo sito.

Periodo espositivo: 20 febbraio - 28 marzo 2016
MA*GA, via E. De Magri 1 - Gallarate (Varese).

Orari: lunedì chiuso. Martedì-venerdì,10.00-12.30 e 14.00-18.00
sabato e domenica, 11.00-19.00. Ingresso gratuito.

Inaugurazione sabato 20 febbraio 2016 alle ore 18.30.

+ infowww.museomaga.it

pubblicato in data: