Guido Canella. Sulla composizione architettonica e sui progetti

mostra

pubblicato il:

Milano, 20 novembre - 19 dicembre 2003

Mostra organizzata dalla Facoltà di Architettura Civile di Milano Bovisa, Politecnico di Milano, aperta dal 20 novembre al 19 dicembre 2003, presso l'Aula Mostre di via Durando 10.

La mostra sarà inaugurata il giorno mercoledì 12 novembre 2003 alle ore 16.00 con una tavola rotonda con Guido Canella, Antonio Monestiroli e Paolo Portoghesi.

Il catalogo e la mostra sono a cura di Domenico Chizzoniti e Luca Monica.

La mostra presenta il lavoro di progettazione di Guido Canella attraverso ventisette opere svolte a partire dal 1962, esponendo disegni, studi e più di trenta modelli originali.

Dal desiderio di riguardare l'esteso archivio dei materiali di progetto dello studio di Guido Canella, relativo ai disegni preparatori, ai disegni architettonici, alla galleria dei modelli; dal voler rileggere i suoi scritti specificamente dedicati al tema della composizione architettonica, e anche una certa antologia critica sulla sua opera, è emersa sempre più chiara l'idea di suggerire una possibile sintesi sulle implicazioni che il suo lavoro progettuale ha costantemente avuto con l'elaborazione teorica e con l'insegnamento nella Scuola di Architettura di Milano. In questo senso si spiega il nostro interesse per quei materiali di prefigurazione del progetto, disegni, modelli e altro (tralasciando quelli di presentazione dell'opera realizzata), che riteniamo di indubbia efficacia per una riflessione matura sul destino di una Scuola di Architettura.

Orario di apertura: tutti i giorni ore 9.00-19.00, sabato e domenica esclusi