Lucca: la carta torna ad essere protagonista di Cartasia 2016

Lucca, 31 luglio - 10 settembre 2016

Giunta all'ottava edizione, torna a Lucca, dal 31 luglio al 10 settembre, Cartasia, la Biennale internazionale della Carta che raccoglie quattrocento artisti, provenienti da tutto il mondo, appassionati di paper art.

L'edizione 2016 dedicherà uno spazio speciale all'architettura e al design, concentrandosi sull'importanza di carta e cartone nella realizzazione di oggetti innovativi, funzionali e proiettati verso il futuro.

L'evento è ideato è organizzato da Metropolis, associazione culturale attiva nella provincia di Lucca dal 2001 per promuovere iniziative artistiche, culturali e musicali.

La mostra, dedicata all'arte che fa della carta il suo materiale principale, presenterà al pubblico 8 sculture monumentali outdoor, interamente realizzate con carta riciclata e posizionate in diversi punti della città, e 70 opere d'arte indoor.

L'evento è stato presentato il 7 luglio 2016 a Roma, nella sala "ex Consiglio Nazionale" del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo. In occasione della conferenza stampa è stata mostrata una delle opere che l'architetto romano Nicola Tella ha realizzato per la precedente edizione della mostra. 

Cartasia 2016

Il titolo di Cartasia 2016 è "Confini e prospettive", scelto per sottolineare il legame che la mostra cerca di mantenere, anno dopo anno, con i temi di attualità che coinvolgono il mondo civile e quello artistico. 

I confini sono quelli materiali e geografici, difesi dai soldati e oltrepassati dagli immigrati in cerca di un futuro migliore, ma sono anche quelli immateriali della cultura, della società e dell'economia. Entrambe le tipologie di "confini" subiscono continui cambiamenti che, nella società odierna, sono sempre più rapidi e sempre più difficili da seguire. 

Muovendosi da queste premesse, la mostra intende aprire uno sguardo sui processi in corso e sul futuro.

Eventi

Cartasia 2016, rispetto alle mostre precedenti, dedicherà una sezione al design e all'architettura, invitando ricercatori, professionisti, imprenditori ed esperti che, negli ultimi anni, si sono dedicati all'ideazione di progetti e strutture in carta e cartone da inserire nella vita quotidiana delle persone.

La biennale si concluderà, infatti, con il Paper Re-Evolution, un evento della durata di tre giorni, dal 7 al 9 settembre, durante il quale si cercherà si stimolare la sensibilità verso la carta e il cartone come materiali da inserire nei settori dell'architettura e del design, dimostrandosi adatti agli oggetti del futuro.

Sono previsti anche nove incontri sul tema "Confini e prospettive", che vedranno l'alternanza di 45 ospiti nell'agorà realizzata interamente in cartone. 

Sarà presente, infine, una sezione dedicata al divertimento dei bambini tra i 6 e i 12 anni, che potranno dilettarsi con laboratori appositamente ideati per loro.

Appuntamento

31 luglio - 10 settembre 2016 | Lucca

L'inaugurazione della biennale si svolgerà domenica 31 luglio alle ore 17:30 a Palazzo Ducale.

L'inaugurazione del design è fissata per sabato 13 agosto alle ore 18:30 alla Cavallerizza, in Piazzale San Donato.

Biglietti

- Biglietto unico Intero: 10,00 €
- Biglietto unico Ridotto: 8,00 €

I biglietti possono essere acquistati all'ingresso oppure sul sito internet www.cartasia.it.

Informazioni

Per informazioni sull'evento, per l'acquisto dei biglietti e per il programma della mostra è possibile consultare il sito www.cartasia.it.

Per partecipare alla campagna di crowdfunding e per richiedere chiarimenti occorre scrivere a info@cartasia.it

pubblicato in data: