Diritto alla Città: a Roma il convegno multidisciplinare sulle problematiche del territorio urbano

Roma, 24 - 25 novembre 2016

La Fondazione per la Critica Sociale, con il patrocinio della rivista "Il Ponte" e dell'Università la Sapienza di Roma, organizza il convegno Diritto alla Città. Territori Spazi Flussi, che si svolgerà a Roma il 24 e il 25 novembre 2016.

Il convegno vuole riunire architetti, urbanisti, sociologi, filosofi per un confronto riguardante le nuove condizioni fisiche e sociali dei territori urbani e le problematiche del progetto e del governo della città.

Diritto alla Città | Territori Spazi Flussi

CONVEGNO

L'incontro sarà suddiviso in tre sezioni tematiche - territori, spazi e flussi - e partirà dalla consapevolezza della trasformazione che ha interessato la città. La nuova configurazione deriva da una serie di processi, primi fra tutti l'urbanizzazione e i massicci flussi migratori, che stanno delineando delle segregazioni spaziali, per lo più periferiche, all'interno del territorio. Si tratta delle "banlieues", "bidonvilles", "slums", "favelas", ma anche "gated communities" a cui si sono aggiunti i nuovi luoghi dell'aparthei

d urbano. 

Questi spazi sono diventati i centri di identificazione e di segregazione dei richiedenti asilo, che pongono la questione del "capitale spaziale" come uno dei temi più scottanti del conflitto urbano contemporaneo. 

A dimostrazione del fatto che il problema è molto vivo nelle nostre città troviamo gli episodi di violenza, come quelli di Parigi del 2005 o di Londra, nel 2011, che hanno dato prova di come sia ancora presente una qualche forma di discriminazione razziale che etichetta i cittadini di serie A e quelli di serie B.

Sono molti i fattori che determinano questa segregazione, a partire dalla mobilità urbana e dal trasporto pubblico insufficiente e male organizzato. Questo, infatti, contribuisce e rendere più complicati gli spostamenti quotidiani e a limitare l'utilizzo dell'intera città, facendo diventare l'impossibilità di raggiungere luoghi diversi una discriminante della qualità dell'abitare.

Anche Roma, sede del convegno, è caratterizzata da periferie ancora fortemente monoculturali, lamenta un continuo ritardo del trasporto pubblico e un'insufficienza nei collegamenti tra i quartieri e tra questi e il centro della città. 

Problemi analoghi affliggono anche Parigi o i grandi centri del Brasile, dove nel 2014 il movimento Passe Livre ha rivendicato la gratuità del trasporto pubblico puntando l'attenzione sul diritto alla città. È la dimostrazione che il tema della qualità della vita urbana è importante, oggi, in qualsiasi intenzione di cambiamento, nel nord come nel sud del mondo.

Appuntamento

24 e 25 novembre 2016 a partire dalle ore 9:30
Facoltà di Architettura Sapienza - Aula Magna di Fontanella Borghese, Roma

Locandina | Programma

Per maggiori informazioni visitare il sito internet www.fondazionecriticasociale.org

nov 24
nov 25

Diritto alla Città: a Roma il convegno multidisciplinare sulle problematiche del territorio urbano Fontanella Borghese, Roma

segna in agenda su: OutlookGoogleYahooWindows Live (Hotmail)iCal (Mac OSX)aggiungi al calendario

pubblicato in data: - ultimo aggiornamento: