Milano in quartieri: alla Triennale una mostra racconta la ricostruzione di Milano nel dopoguerra

Milano, 23 novembre - 18 dicembre 2016

La Triennale di Milano ospiterà la mostra, allestita in collaborazione con la Fondazione Aldo Aniasi, Milano in quartieri. Modelli d'innovazione urbanistica e sociale dagli anni Cinquanta, una raccolta che racconta della ricostruzione urbanistica e sociale della città a partire dal secondo dopoguerra.

L'esposizione, che sarà visitabile dal 23 novembre al 18 dicembre 2016, porrà particolare attenzione al concetto di quartiere, inteso come cellula, completo in sé ma, contemporaneamente, parte di un organismo più complesso, al punto da diventare l'unità di misura di Milano dagli anni Cinquanta fino ad oggi. In quel periodo, infatti, tramite lunghi dibattiti, si sono identificati gli elementi indispensabili per la città e per il quartiere, ovvero la casa per chi lavora, le infrastrutture, il verde e la scuola. 

Questi temi sono stati particolarmente cari ad Aldo Aniasi, assessore e sindaco di Milano dal 1967, che si è battuto fortemente per la riqualificazione sociale dei vari quartieri della città, creando e potenziando i servizi, e per il decentramento amministrativo, proponendo la nuova carica di "aggiunto sindaco" per i consiglieri dei quartieri milanesi.

La mostra

L'esposizione si apre con l'analisi del processo di sviluppo del nuovo Piano Regolatore di Milano, partito da un concorso di idee indetto dal Comune nel 1945 e aperto a tutta la cittadinanza. Sono stati molti i grandi professionisti che hanno partecipato alla competizione, tutti mossi dalla convinzione che risolvere il problema urbanistico fosse necessario per procedere alla ricostruzione. 

È riservata grande attenzione al racconto della ricostruzione sociale della città attraverso la creazione di servizi e luoghi di aggregazione nelle zone centrali di Milano e in periferia. In questi ultimi rioni la vita viene posta al centro dell'attenzione e raccontata attraverso nuovi servizi che la arricchiscono, come l'edilizia residenziale agevolata, i mercati di quartiere, i trasporti, il verde e gli edifici scolastici.

È presente un approfondimento sull'area del nuovo Centro Direzionale tra l'ex scalo Sempione e la stazione Centrale, caratterizzato dal modello del grattacielo che ha cambiato lo skyline di Milano diventando gradualmente parte integrante di esso fino ad arrivare alla configurazione attuale. 

I materiali esposti in Milano in quartieri provengono in parte dall'Archivio Fotografico, dall'Archivio Progetti e dalla Raccolta Grafica della Triennale, in parte da documenti inediti dell'Archivio Storico e da periodici dell'epoca conservati presso la Biblioteca del Progetto, in parte da collezioni di fotografie storiche e volumi appartenenti alla Fondazione Aldo Aniasi.

Milano in quartieri
Modelli d'innovazione urbanistica e sociale dagli anni Cinquanta

23 novembre - 18 dicembre 2016 | martedì - domenica, ore 10:30 - 20:30 | Ingresso libero
Triennale di Milano, Palazzo della Triennale, viale Alemagna 6 - Milano

www.triennale.org

nov 23
dic 18

Milano in quartieri: alla Triennale una mostra racconta la ricostruzione di Milano nel dopoguerra Triennale di Milano, viale Alemagna 6, Milano

segna in agenda su: OutlookGoogleYahooWindows Live (Hotmail)iCal (Mac OSX)aggiungi al calendario

pubblicato in data: