Smart cities e sviluppo urbano e architettura. I migliori esempi dei paesi Nordici e le iniziative di Milano

Nell'ambito della manifestazione Be Nordic, a Milano si terrà un seminario gratuito sul tema delle Smart Cities, attraverso l'approfondimento di best case dei paesi Nordici e delle iniziative del Comune di Milano in tema di politiche e progetti urbanistici "Smart".

Milano, venerdì 24 marzo 2017 | 9:30 - 12:30

mostre e convegni

Milano, venerdì 24 marzo 2017 | 9:30 - 12:30

Nell'ambito della manifestazione Be Nordic, venerdì 24 marzo a Milano, si terrà un seminario gratuito sul tema delle Smart Cities, attraverso l'approfondimento di best case dei paesi Nordici e delle iniziative del Comune di Milano in tema di politiche e progetti urbanistici "Smart".

Saranno presentati progetti relativi alle città di Oslo, Malmö e Espoo. Il Comune di Milano presenterà il progetto "Sharing cities", del quale la città è pilota nell'ambito del programma UE Horizon 2020, e altri progetti finalizzati a evidenziare come la Smart City possa essere uno strumento di rigenerazione urbana. Modera la prof.ssa Grazia Concilio del Politecnico di Milano.

Il seminario è coordinato da Nordic Innovation, Consiglio dei ministri Nordici, nell'ambito del programma Nordic Built City Cities Challenge.

Quartiere Kera a Espoo (Finlandia)

Programma | Smart cities e sviluppo urbano
best practice dai paesi Nordici e progetti innovativi a Milano

  • Soluzioni dai paesi Nordici a sfide globali: un'iniziativa del Consiglio dei Ministri nordici per città più sostenibili, smart e vivibili.
    Malin Kock Hansen, Innovation Advisor, Nordic Innovation
  • Kera/Espoo: un quartiere cooperativo in una città smart e sostenibile.
    Tuula Antola, Director of Economic and Business Development, Espoo
  • I tempi stanno cambiando e come Oslo si sta adeguando.
    Gunhild Bøgseth, Director Division for Planning and Development, Agency for Urban Environment, City of Oslo
  • Malmö Innovation Arena - Un'accelerazione allo sviluppo sostenibile della città.
    Oscar Pelin, Project Manager, Malmö Innovation Arena, City of Malmö. 
  • Milano Smart city: un modello di sviluppo urbano innovativo e inclusivo.
    Lucia Scopelliti, Responsabile delle Unità Smart City e Progettazione Economica, Direzione economia urbana e lavoro, Comune di Milano
  • Tavola rotonda
  • Q & A

Per partecipare al seminario nel quadro dell'offerta formativa CNAPPC e usufruire di 3cfp e rilascio di attestato di partecipazione occorre iscriversi online all'indirizzo https://bookeo.com/smartcities_cnappc, indicando le seguenti informazioni: Cognome; Nome; Codice Fiscale; Numero iscrizione ordine degli Architetti PPC; Circoscrizione.

Nel corso della stessa giornata sono previsti anche i seguenti seminari gratuiti

15:00-16:00 Be Nordic - Smart Living Talents
progetto ideato e organizzato in collaborazione con il Master in Comunicazione per le industrie Creative dell'Università Cattolica per la ricerca di idee progettuali smart per la città di Milano. Prodotti, servizi, start-up e business ideas che migliorano la qualità fisica degli spazi urbani, la mobilità dei cittadini, la qualità sociale della vita urbana saranno presentati al pubblico.

16:15-17:00 Da idea nasce idea: LEGO ™ Build the Change e Progetto C-ASA
Manuela Grecchi, Prorettore Delegato del Polo territoriale di Lecco - Politecnico di Milano, presenta l'iniziativa svolta in collaborazione con LEGOTM, che ha portato al lancio di un concorso di progettazione rivolto agli studenti, e il Progetto C-ASA, edificio sperimentale progettato da studenti del Politecnico nel corso di un workshop internazionale, diventato sede dell'ufficio PoliMISport presso il campus di Lecco.

Appuntamento

venerdì 24 marzo 2017 | dalle 9:30
@UniCredit Pavilion, Piazza Gae Aulenti, 10, Milano

mar 24

Smart cities e sviluppo urbano e architettura. I migliori esempi dei paesi Nordici e le iniziative di Milano UniCredit Pavilion, Piazza Gae Aulenti 10, Milano

segna in agenda su: OutlookGoogleYahooWindows Live (Hotmail)iCal (Mac OSX)aggiungi al calendario

pubblicato in data: