La casa popolare 1903 - 2003

mostra

Milano, 12 dic 2003 - 25 gen 2004

La celebrazione del Centenario della legge Luzzatti, che per il nostro Paese rappresenta la prima risposta dello Stato al problema dell'abitazione delle classi meno abbienti, si propone come importante occasione di bilanci per operare una lettura non ideologica, ma fortemente realistica, critica e propositiva, di cento anni di politiche sociali per la casa popolare, in cui radicare le nuove politiche per la casa della Regione Lombardia.

In rapporto al vasto quadro di tipologie e morfologie praticate dall'architettura in questo campo, l'iniziativa indaga strumenti e metodi per orientare sul piano tecnico i nuovi programmi dell'edilizia residenziale pubblica.

L'evento, promosso dalla Regione Lombardia, Direzione generale opere pubbliche politiche per la casa ed edilizia residenziale pubblica, dal Politecnico di Milano, dalle 12 Aler Lombarde e dalla Triennale di Milano, si articola in tre sezioni: propone una lettura dell'evoluzione del problema delle abitazioni popolari nel dibattito politico, sociale ed economico e documenta le realizzazioni di edilizia popolare dalla legge Luzzatti ai nostri giorni nelle realtà dei diversi IACP, oggi ALER, della Lombardia. La terza sezione della mostra, composta da materiali originali relativi a progetti, studi e ricerche, documenta tra l'altro il contributo del Politecnico di Milano allo sviluppo del progetto della residenza popolare.

Ulteriori informazioni su
www.politicheperlacasa.regione.lombardia.it/forum.htm

www.triennale.it

pubblicato in data: