Bologna Underground. Visite guidate nei sotterranei del canale di Reno

Fino al 5 novembre sarà possibile visitare una parte dei sotterranei del canale di Reno e del canale Cavaticcio, un'occasione rara e molto interessante per scoprire la Bologna nascosta.

A seguito dell'avvio dell'operazione secca nel Canale del Reno per permettere i lavori di manutenzione utili per far fronte alla necessità determinata dalle piogge e nevicate del periodo invernale, l'Associazione Amici delle vie d'acqua e dei sotterranei di Bologna coglie l'occasione per organizzare dei percorsi nella Bologna Sotterranea al fine di far conoscere ai visitatori gli angoli nascosti del canale nel cuore della città

Come partecipare

Per partecipare è necessario prenotarsi mandando una mail a segreteria@amicidelleacque.org o chiamando - dalle 10.00 alle 18.00 - indicando cognome, nome, mail, numero di telefono (OBBLIGATORIO), numero partecipanti, eventuali bambini. 

Età minima: 13 anni

Numero massimo partecipanti per turno di visita: 40 persone

Abbigliamento e attrezzatura obbligatori

  • Stivali in gomma al ginocchio con suola antiscivolo oppure scarpe da trekking alte e impermeabili
  • Guanti (da lavoro o da cucina, serviranno solo per salire su una scala a pioli che potrebbe essere sporca di fango)
  • Torcia elettrica
  • Giacchetta impermeabile
  • Bandana o fazzoletto come sottocasco.

Il caschetto antiurto verrà fornito in loco (chi ne fosse già provvisto lo porti tranquillamente con sé).

Luogo di ritrovo

Largo Caduti del Lavoro 5/A Bologna, presso Generatore idroelettrico del Cavaticcio (piazzetta laterale di via Marconi, di fronte alla via Leopardi, Bologna)

Maggiori info www.amicidelleacque.org

ott 25
nov 05

Bologna Underground. Visite guidate nei sotterranei del canale di Reno Largo Caduti del Lavoro 5/A, Bologna

segna in agenda su: OutlookGoogleYahooWindows Live (Hotmail)iCal (Mac OSX)aggiungi al calendario

pubblicato in data: