L'arte del design. Pensare il progetto come forma espressiva

conferenza/incontro

Roma, 26 gennaio 2004 ore 17.30

Tema affascinante e ricorrente nella discussione sul problema della creazione di forme e oggetti, il rapporto tra la progettazione e le diverse forme espressive costituisce una possibile area d’incontro e positiva interferenza tra diverse posizioni culturali.

ll Corso di Laurea in Disegno Industriale e il Dipartimento ITACA (Innovazione Tecnologica nell’Architettura e Cultura dell’Ambiente) presentano una discussione su questi temi, in forma di conversazione/dibattito - aperta alla partecipazione degli studenti - con Stefano Casciani, artista, designer e autore di numerosi scritti che promuovono e analizzano il rapporto tra arte e design; Massimiliano Fuksas, architetto e designer, autore di molti importanti edifici e rappresentante di un nuovo corso nella cultura internazionale del progetto; Tonino Paris, Direttore del Dipartimento ITACA, Sezione Arti, Design e Nuove Tecnologie.

Nel corso dell’incontro verrà presentato il libro/catalogo Monuments. Oggetti e soggetti 1979 – 2003, dedicato all’attività di progetto e ricerca di Stefano Casciani e pubblicato in occasione della sua recente mostra personale, tenutasi a Milano nella sede della Fondation Jacquelin Vodoz e Bruno Danese.

La pubblicazione, introdotta da una conversazione dell’autore con il critico d’arte Giacinto Di Pietrantonio, contiene anche scritti di Emilio Ambasz, Massimiliano Fuksas e Alessandro Mendini.

Incontro a cura di Monica Scanu e Carlo Martino 

Sede: Prima Facoltà di Architettura "Ludovico Quaroni" Aula Magna Piazza Borghese 9  

pubblicato in data: