Architettura x Arte: Luoghi per creare. Si cercano nuove interpretazioni del rapporto opera d'arte - spazio architettonico

Call for Abstract

Invio abstract entro il 1° marzo 2018

L'Istituto per l'Architettura Mediterranea invita architetti, artisti e studiosi di diverse discipline a proporre letture inedite sul tema della reciproca contaminazione tra architettura e storia dell'arte in occasione del 23° Incontro Ischitano di Architettura Mediterranea, appuntamento annuale di scambio e riflessione progettuale.

La storia dell'architettura e dell'arte raccontano di innumerevoli episodi di reciproche interazioni tra le due discipline, dai tempi delle primitive pitture rupestri fino ai recenti inserimenti di opere artistiche nello spazio pubblico. Rimandi formali e simbolici che spingono ad una riflessione sul rapporto tra i valori spaziali dell'architettura e la singolare presenza dell'opera d'arte. 

Per arricchire il dialogo e favorire il confronto tra le diverse forme di espressione artistiche, è stata lanciata una Call for Abstract per partecipare all'Incontro Ischitano che si terrà tra il 20 e il 23 settembre 2018 a Casa Lezza a Ischia.
I partecipanti potranno proporre letture di esperienze la cui riuscita è legata alla collaborazione tra architetti e artisti, esempi di interventi in cui è stato valorizzato il rapporto tra opera d'arte e spazio architettonico.

La manifestazione rientra in una trilogia, inaugurata nel 2017 con il convegno "Architettura x Arte: Luoghi per pensare", a cui farà seguito, nel 2019, un'analoga iniziativa dal titolo "Architettura x Arte: Luoghi per mostrare".

Come sintesi di questo processo si prevede di realizzare a Capri, sul rilievo di Monte Tuoro, il parco Capri-Semaforo Verde per l'Arte, in cui sperimentare una contaminazione tra arte e architettura in un contesto paesaggistico, coinvolgendo, per la realizzazione delle installazioni, i partecipanti degli Incontri Ischitani.

 

CALL FOR ABSTRACT

Gli abstract dovranno essere inviati entro il 1° marzo 2018, mentre a scadenza per l'invio delle relazioni degli autori degli abstract accettati dal Comitato scientifico è prevista per il 15 maggio 2018.

Maggiori informazioni:
www.isamweb.eu

pubblicato in data: