Mario Bellini. Il disegno del progetto. 40 anni di carriera dall'analogico al digitale

200 schizzi e disegni in mostra al Politecnico di Milano

Milano, 12 settembre - 5 ottobre 2018

Una mostra al Politecnico di Milano racconta, attraverso duecento schizzi e disegni, i progetti più significativi sviluppati negli ultimi quarant'anni dall'architetto e designer milanese Mario Bellini.

Il percorso espositivo copre un periodo temporale sufficientemente lungo da permettere di affrontare una riflessione sullo sviluppo degli strumenti del disegno e della rappresentazione dell'architettura dall'analogico al digitale.

Se da un lato lo schizzo resta un momento chiave del percorso progettuale, l'irrinunciabile elemento di continuità nel processo di ideazione, dalla sequenza dei disegni emerge anche in modo altrettanto chiaro il ruolo che ha avuto e conserva tuttora il disegno come luogo del progetto: strumento di ricerca, di pensiero, ma anche efficace mezzo di comunicazione per visualizzare, verificare e condividere un'idea. 

Il corpus della mostra, presentando anche tavole tecniche, realizzate a mano o al computer, delinea quindi una sorta di archeologia del contemporaneo disegno di architettura, che nell'arco di due decenni è talmente mutato da costringere a un lavoro di scavo, per ricostruire pratiche che erano usuali fino a vent'anni fa e che poi sono assai rapidamente scomparse (il disegno tecnico manuale, i supporti, gli strumenti, le modalità di riproduzione, etc.).

Tra i progetti esposti, l'esempio emblematico di questo nuovo modo di intendere la rappresentazione architettonica, sono i disegni per il Département des Arts de l'Islam del Louvre, in cui le più avanzate sperimentazioni di progettazione parametrica diventano lo strumento per realizzare nuove forme un tempo solo immaginate.


Mario Bellini | Concorso Département des Arts de l'Islam del Louvre

Mario Bellini. Il disegno del progetto

Milano,  Politecnico di Milano, Galleria del Progetto Via Ampère, 2
12 settembre - 5 ottobre 2018
Inaugurazione mercoledì 12 settembre 2018 | ore 18.30

Maggiori informazioni
www.eventi.polimi.it

pubblicato in data: