Tra arte e architettura. Dialogo con Mark Wigley

Venezia, giovedì 11 ottobre 2018 | ore 16.30

Mark Wigley, professore alla Columbia University, in occasione dell'inaugurazione dell'anno accademico del Corso di laurea magistrale in Arti Visive e Moda, racconterà il metodo attraverso il quale l'architetto Gordon Matta-Clark, nel corso di soli dieci anni di lavoro come artista, ha sovvertito la relazione tra arte e architettura. Un'indagine, raccontata come in un giallo nel suo ultimo libro "Cutting Matta-Clark: The Anarchitecture Investigation" finalizzata a individuare cosa la misteriosa, seducente e virale parola Anarchitecture possa ancora offrire ad artisti e architetti oggi. 

Wigley esplora il concetto elusivo di Anarchitecture, associato sia ai leggendari ma fraintesi tagli di Matta-Clark, sia al piccolo gruppo di artisti che orbitava attorno a lui; artisti promotori di una serie di incontri nel centro di New York, poi culminati nel marzo 1974 nella mostra collettiva Anarchitecture, uno statement anonimo composto da fotografie senza didascalia.

A seguire, presso l'auditorium del Cotonificio Iuav, Renato Bocchi, Alberto Garutti, Mario Lupano e Angela Mengoni apriranno un dialogo con l'ospite e con il pubblico, per esplorare le potenzialità offerte dai rapporti fra gli studi di architettura e quelli sulle arti (visive, performative, della moda) all'interno dei processi di riforma degli ordinamenti degli studi in corso nell'Università Iuav di Venezia a seguito della recente approvazione del suo nuovo Statuto speciale.

Appuntamento

giovedì 11 ottobre 2018 | ore 16.30
Università Iuav di Venezia
Cotonificio, auditorium
Dorsoduro 2196 Venezia

info www.iuav.it

ott 11

Tra arte e architettura. Dialogo con Mark Wigley Iuav di Venezia Cotonificio, auditorium Dorsoduro 2196 Venezia

segna in agenda su: OutlookGoogleYahooWindows Live (Hotmail)iCal (Mac OSX)aggiungi al calendario

pubblicato in data: - ultimo aggiornamento: