Arkeda 2018: i seminari e le mostre della manifestazione napoletana

tra gli ospiti corvino+multari, Periferica e +tstudio

Napoli, 30 novembre, 1 e 2 dicembre 2018 | ore 9.30 - 18.00

Anche quest'anno Arkeda, la Mostra Convegno organizzata da Progecta a Napoli, si riconferma come il principale evento dedicato all'architettura, all'edilizia, al design e all'arredo nel Centro Sud Italia.

La manifestazione offre ai professionisti un terreno di incontro e confronto attravers oalcune mostre di approfondimento e nove seminari formativi in cui si danno appuntamento alcune realtà locali e internazionali di rilievo, tra gli altri corvino+multari, Periferica e +tstudio.

L'edizione 2018 ha per titolo "Le Torri del Sapere" e ruota intorno ad un'idea guida, espressa dall'architetto Roberto Cappelli (coordinatore dei Convegni Arkeda) in questi termini: "ci sono dei momenti in cui prendere posizione è irrinunciabile, in cui il motto: QUI ed ORA risulta improcrastinabile", noi stiamo vivendo uno di questi momenti storici e per questo in veste di progettisti dobbiamo risponderne.


Arkeda edizione 2016

Arkeda | mostra convegno, dell'architettura, edilizia, design e arredo

Eventi formativi | Calendario

Nell'arco delle tre giornate della manifestazione sono previsti 9 seminari formativi che danno diritto ad un totale di 35 CFP di cui 4 deontologici.

  • venerdì 30 novembre 2018
    - Apertura e prologo qui e ora: un nuovo rinascimento culturale
    - Costruire la luce del futuro
  • sabato 1 dicembre 2018
    - Una nuova triade vitruviana: Firmitas - La leggerezza la solidità del nuovo millennio
    - Il microcredito nella microricettività: laboratorio per giovani architetti
    - Una nuova triade vitruviana: Utilitas - Architettura sociale
    - Deontologia professionale e disciplina ordinistica
  • domenica 2 dicembre 2018
    - Prevenzione e partecipazione: gli architetti in prima linea 
    - Venustas II - Architettura ed arte 
    - Una nuova triade vitruviana: Vetustas - La bellezza del naturale ed artificiale

Per aderire all'iniziativa e ricevere i crediti formativi è necessario registrarsi sul portale iM@teria

Programma dei seminari 

Mostre

  • ADI Design Index 2005 | 2018
    La mostra è una esposizione, curata da ADI Campania, di prodotti, servizi, ricerche di design, realizzati da aziende e designer campani, selezionati anno per anno dalla Commissione permanente dell'ADI per partecipare al Compasso d'Oro.
  • La casa di pietra a cura di Gum Design
    Gli oggetti della Casa di Pietra sono tracce della memoria, sunti di passaggi della nostra storia: fatti ed eventi del nostro passato come risultato di un'indagine mnemonica e non critica, sono "racconti emersi" che uniscono la pietra a materie prime ripercorrendo frammenti di ricordi evolutivi.
    La Casa di Pietra ha ricevuto il Best Communicator Award 2014 nella sezione Design a Marmomacc, è stata selezionata nell'Adi Design Index 2016 ed ha concorso come progetto finalista al Compasso d'Oro 2018 nella sezione "Ricerca d'impresa"; la collezione Impronte è stata scelta tra i progetti finalisti del Meneghetti International Art Prize 2018.
  • I progetti del concorso per la progettazione di un ostello circolare
    Saranno esposti i 37 progetti che hanno partecipato al Concorso di Idee: "L'ostello Circolare - Premio Raffaele Sirica: La Via degli Architetti". L'allestimento metterà in mostra le proposte progettuali di moduli ecologici, trasportabili, smontabili ed adatti per essere inseriti nei luoghi attraversati da cammini storici, culturali e spirituali, così come in quei territori a forte caratterizzazione paesaggistica, spesso carenti di servizi di accoglienza.
  • Il fascino di progettare la "piccola scala"
    A tutt'oggi la declinazione di cosa realmente s'intende per Design del Gioiello, non ha una risposta univoca, c'è chi lo intende come pezzo unico, chi adatto a riproduzione seriale, chi invece preferisce la ricerca di materiali alternativi. In quest'ambito operano gli architetti invitati da Antonella Venezia, coordinatrice per il Design del Gioiello, questi sono: Riccardo Dalisi, Antonella Venezia, Alba Rosa Mancini, Carlo Olivari, Stefania Caramanna, Simona Ottieri, Francesca Maione e Francesca Coppola, Elviro di Meo ed Antonio Rossetti, Antonella Cutolo e Giusi Villano. L'interesse alla "piccola scala" è insito in tutti gli architetti, perché ci da la possibilità di confrontarci minuziosamente con il Bello.
  • UTILITAS: sperimentazioni di design per il sociale
    La mostra e l'omonimo convegno metteranno insieme sperimentatori universitari (Sergio Pone, Maria Cerreta, Nicola Flora) con associazioni a cavallo tra università e comunità locali (Mobilarch) e giovani gruppi che operano in diversi territori nazionali (+t Studio in Campania; Periferica in Sicilia; Toc e Labuat in Puglia; Studio Cifra in Lombardia) per cercare di contribuire a costruire quel suolo da dove potrebbe innalzarsi, come speriamo, la futura, auspicata Torre dell'Utilitas per il nuovo millennio.
  • Architetture di Puglia #Exhibition
    La mostra dedicata agli architetti pugliesi è finalizzata a rendere nota al grande pubblico almeno parte dell'architettura di qualità che si è realizzata negli ultimi anni nella Regione e promuovere, attraverso essa, il ruolo dell'architetto nel nostro territorio. Si tratta di oltre 40 le opere presentate e 20 quelle selezionate da una giuria presieduta dal noto critico di architettura Luigi Prestinenza Puglisi.
  • NAPOLI - Altri paesaggi di Mario Ferrara
    L'immagine di Napoli è fortemente condizionata dagli stereotipi di bellezza a cui l'iconografia della città ci ha da sempre abituati. La fotografia è anche uno strumento che può rivelare una bellezza che ad uno sguardo distratto e superficiale può non presentarsi. "Napoli - Altri paesaggi" è un progetto fotografico che utilizza il linguaggio della fotografia come strumento "democratico" per offrire all'osservatore la possibilità di ri-guardare la città con nuovi occhi oltre il consueto.

Appuntamento

Napoli, Mostra d'Oltremare, Via John Fitzgerald Kennedy, 54
30 novembre, 1 e 2 dicembre 2018 | ore 9.30 - 18.00

Maggiori informazioni:
www.arkeda.it

nov 30
dic 02

Arkeda 2018: i seminari e le mostre della manifestazione napoletana tra gli ospiti corvino+multari, Periferica e +tstudio
Napoli, Mostra d'Oltremare, Via John Fitzgerald Kennedy, 54

segna in agenda su: OutlookGoogleYahooWindows Live (Hotmail)iCal (Mac OSX)aggiungi al calendario

pubblicato in data: