Garbatella 20/20. Mostra e passeggiate per celebrare i 100 anni dello storico quartiere

Roma, 21 - 22 febbraio 2020

Sono passati 100 anni dalla fondazione di Garbatella, storico quartiere tra i più estesi e rappresentativi progetti di espansione residenziale promossi dall'Istituto per le Case Popolari a Roma.

Era infatti il 18 febbraio 1920 quando, per rispondere in tempi brevi alla pressante domanda di alloggi, sui Colli di San Paolo prese vita il nuovo quartiere, concepito come un intervento di singolare sperimentazione architettonica e sociale che intendeva mettere in relazione diverse utenze  (operai, impiegati, baraccati, sfrattati) cui erano destinate differenti soluzioni abitative (villini, case a schiera, palazzine, alberghi suburbani). 

E' proprio per celebrare il centenario di queste intense vicende edilizie che il Dipartimento Architettura dell'Università degli Studi di Roma 3 organizza, per sabato 22 febbraio, una passeggiata all'interno del quartiere alla scoperta dei suoi angoli più significativi, accompagnata da una mostra permanente presso l'hub culturale Moby Dick, risultato di un lungo laboratorio didattico durato sei mesi e curato dalle docenti Francesca Romana Stabile, Elisabetta Pallottino, Paola Porretta con l'intervento dell'artista Pietro Ruffo e la collaborazione degli architetti Cecilia Cicconi e Sara D'Abate.

L'obiettivo dell'iniziativa è quello di ricostruire, conservare e trasmettere l'eredità culturale dei luoghi favorendo la collaborazione tra istituzioni, associazioni, comitati cittadini e operatori culturali, ragionando sul confronto città-memoria quale necessaria premessa per la conoscenza, l'interpretazione e la tutela del patrimonio urbano.

GARBATELLA 20/20 - la città e la memoria 

la mostra permanente

inaugurazione venerdì 21 febbraio | ore 17:00

Allestita presso Moby Dick, spazio rifunzionalizzato in hub culturale che produce e promuove eventi culturali progettati in maniera partecipata tra Regione Lazio, DiSCo, Università degli Studi Roma Tre e Associazioni del territorio, la mostra è il frutto di un laboratorio didattico del Dipartimento di Architettura di Roma Tre - organizzato dai corsi di Restauro dell'ultimo anno di laurea magistrale - che ha coinvolto più di 100 studenti, dottorandi, laureandi e alcuni giovani dottori di ricerca, supportato dalla partecipazione dell'artista Pietro Ruffo, con il quale è stata sperimentata per la prima volta una didattica integrata tra arte e architettura.

Grazie alla convenzione con ATER Roma, è stato così possibile studiare i documenti dell'Archivio Storico - disegni, relazioni di dirigenti e progettisti, atti di proprietà e di assegnazioni degli alloggi - e ricostruire la storia edilizia del quartiere.

Il lavoro svolto con gli studenti, documentato in un video, è stato raccolto nei Quaderni di Garbatella 20/20 (44 documenti monografici sui lotti storici del quartiere e 7 documenti su tematiche trasversali), in due mappe generali (tipi edilizi e spazi esterni) e in un tappeto urbano, concepito come sintesi grafica della planimetria dei 44 lotti storici di Garbatella e di una lettura astratta degli elementi vegetali dei cortili.

Inoltre, l'opera La nuova gioventù, donata da Pietro Ruffo, rappresenta la sintesi concettuale del Laboratorio Garbatella 20/20.

La mostra è visitabile dal lunedì al sabato, dalle ore 10:00 alle 21:00; domenica dalle 10:00 alle 14:00

VENTI tappe per Garbatella 20/20

sabato 22 febbraio 2020 - ore 11:30 e ore 16:00 | appuntamento presso Moby Dick

Un itinerario pensato per dare la possibilità di conoscere alcune delle tappe più significative della storia edilizia del quartiere e mettere in collegamento le iniziative del Dipartimento di Architettura  e quelle dell'ATER.

Il percorso comprende altri due progetti sulla storia e la memoria del quartiere: Storywalker Garbatella, a cura di Fernando Sánchez-Cabezudo (regista, già residente all'Accademia Reale di Spagna) e Garbatella Images, progetto ideato dalla galleria 10b Photography, a cura di Sara Alberani, con la direzione artistica del fotografo Francesco Zizola.

Le tappe
1. Lotto 8 - Piazza B. Romano | Lotto 13 - Moby Dick
2. Lotti 1-5 - Piazza B. Brin
3. Lotto 10 - via della Garbatella, via delle Sette Chiese
4. Lotto 12 - Teatro Palladium
5. Lotti 15,16, 51 - via E. Ferrati, via Caffaro
6. Lotti 14, 16, 25 - Piazza E. Masdea 
7. Lotti 52-55 - Largo C. Randaccio
8. Casetta Rossa, via G.B. Magnaghi
9. Casa dei Bimbi, Piazza N. Longobardi
10. Lotti 27b, 27c, via R. dei Nobili, via B. Brollo
11. Lotto 41, Albergo Suburbano
12. Lotti 42-44, Alberghi Suburbani
13. Lotti 27c, 38, piazza G. Bonomelli, via B. Brollo
14. Lotti 31, 28 - piazza G. Sapeto
15. Lotto 30, via G.B. Scalabrini
16. Lotto 32, via F. Cabrini
17. Lotto 29, 39 - via P. Tosi, via L. da Brindisi
18. Lotto 24, Piazza Sant'Eurosta, via delle Sette Chiese
19. Lotto 24, Piazza G. da Triora
20. Lotto 26, Piazza G. da Triora 

feb 21
feb 22

Garbatella 20/20. Mostra e passeggiate per celebrare i 100 anni dello storico quartiere Moby Dick, via Edgardo Ferrati 3, Roma

segna in agenda su: OutlookGoogleYahooWindows Live (Hotmail)iCal (Mac OSX)aggiungi al calendario

pubblicato in data: