«Ekokay. Una ricostruzione sostenibile» progetti e immagini di architettura sociale per Haiti

mostra organizzata da Architettura Senza Frontiere Piemonte

Torino, 13 luglio - 7 agosto e 24 - 28 agosto

Sono passati 10 anni dal terribile terremoto che colpì Haiti provocando la morte di migliaia di persone.

Per ricordare i segni, ancora visibili, lasciati da quel catastrofico evento, il 13 luglio - presso "Via Baltea Laboratori di Barriera", in via Baltea 3 a Torino - Architetti senza Frontiere Piemonte inaugurerà la mostra "Ekokay. Una ricostruzione sostenibile" dedicata a progetti, ricerche e immagini di architettura sociale e cooperazione che ha condotto Haiti nella direzione di una ricostruzione sostenibile. 

A comporre la mostra saranno immagini raccolte nel corso degli anni di lavoro, con ritratti di personaggi chiave e partner delle attività, luoghi e scorci di vita, informazioni sulla repubblica caraibica, mappe ed elaborati tecnici che illustrano progetti concepiti con l'utilizzo di materiali e risorse locali.

L'obiettivo dell'allestimento è quello di raccontare e mettere in luce i valori concreti degli interventi, in cui l'architettura diventa strumento per garantire l'accesso ai diritti fondamentali dell'uomo, come la casa, la salute e l'istruzione.

La mostra è gratuita ed è visitabile dal 13 luglio al 7 agosto e dal 24 al 28 agosto, dal lunedì al venerdì, dalle ore 11 alle ore 23.

Architettura Senza Frontiere Piemonte Onlus - ASF, è una realtà piemontese di ingegno e solidarietà che da anni si muove all'interno delle dinamiche di progettazione sostenibile, portando le sue competenze di architettura e costruzioni a contatto con i luoghi più svantaggiati. ASF interviene con progetti di cooperazione e sviluppo locale nei paesi del Sud del mondo e sul territorio nazionale (soprattutto piemontese) nelle situazioni di emergenza sociale, urbana e territoriale.
Architetti Senza Frontiere
è impegnata in Haiti dal 2011, con progetti di sostegno alle comunità locali, con una particolare attenzione alla ricerca di materiali locali e ecocompatibili per la costruzione di architetture sicure e confortevoli.
La progettazione è stata supportata nel tempo dal Politecnico di Torino con i suoi docenti, le ricerche, gli studi sul campo, le sperimentazioni e le tesi svolte da laureandi di architettura e di ingegneria. 

Cantiere scuola di paglia

maggiori informazioni: asf-piemonte.org e haitiekokay.com

lug 13
lug 28

«Ekokay. Una ricostruzione sostenibile» progetti e immagini di architettura sociale per Haiti mostra organizzata da Architettura Senza Frontiere Piemonte
via Baltea 3, Torino

segna in agenda su: OutlookGoogleYahooWindows Live (Hotmail)iCal (Mac OSX)aggiungi al calendario

pubblicato in data: