Corrispondenze arte-architettura fra Italia e Spagna, dal dopoguerra ad oggi

ciclo di conferenze

pubblicato il:

Roma, 3, 4, 22 e 25 giugno 2021 | ore 16

È in programma, presso la Real Academia España a Roma, un ciclo di conferenze gratuite (in presenza) incentrate sullo spaccato delle tendenze artistiche e architettoniche sviluppatesi negli ultimi settant'anni fra Italia e Spagna.

Curati dal professor Renato Bocchi, nell'ambito del seminario del Dottorato in Architettura - Teorie e Progetto dell'Università di Roma "Sapienza", i quattro incontri concentreranno il campo d'indagine sulla comparazione e il montaggio dei concetti e delle strategie progettuali dell'arte e dell'architettura contemporanee, esplorando le diverse tendenze con cui queste discipline affrontano tematiche comuni.

Si parlerà del tema dello spazio - interno, urbano e di paesaggio - ma anche dei rapporti fra corpo e spazio e di conseguenza tra fruitore e spazio dell'opera, così come delle contaminazioni tra opera-manufatto e contesto-ambiente.

Sarà data particolare attenzione alle ricerche spazialiste dell'arte italiana del secondo Novecento, a partire da Lucio Fontana, per passare a quelle dei grandi scultori baschi come Oteiza e Chillida, fino alle esperienze artistiche più recenti in area spagnola, con Esther Pizarro, Cristina Iglesias, Lara Almarcegui, Eulalia Valldosera.

Il ciclo di incontri intende così evidenziare come queste ricerche possano ritrovarsi e essere comparate con l'azione sullo spazio architettonico e sulle relazioni con il contesto ambientale. Tra i diversi filoni, saranno affrontati quelli portati avanti da diversi architetti contemporanei che operano nella penisola iberica con punti di contatto con l'architettura italiana, tra cui  Juan Navarro Baldeweg, Alberto Campo Baeza fino a Barozzi+Veiga e Manuel Mateus e, prima di loro, molte figure-chiave della generazione precedente, quali Javier Saenz de Oiza, Alejandro de la Sota, Josep Antoni Coderch.

Il seminario si inquadra nell'ambito di un programma di ricerca internazionale avviato presso l'Universidad de Valladolid che fa capo ai prof. Fernando Zaparain e Jorge Ramos Jular, dal titolo Espaciar. Categorías Espaciales en Arquitectura y otras Disciplinar Artística.

Calendario

3 giugno 2021 ore 16:00

Jorge Ramos Jular
El espacio activo de Jorge Oteiza y su relación con la arquitectura

4 giugno 2021 ore 16:00

Renato Bocchi
Spazio e materia nell'opera di Eduardo Chillida e di Aires Mateus

22 giugno 2021 ore 16:00

Fernando Zaparaín Hernández
Análisis de categorías espaciales en las instalaciones artísticas de algunas pioneras del ámbito mediterráneo

25 giugno 2021 ore 16:00

Ignacio Moreno Rodriguez Rotaciones.
En torno a los principios del universo creativo de Juan Navarro Baldeweg 

CORRISPONDENZE ARTE-ARCHITETTURA
FRA ITALIA E SPAGNA
DAL DOPOGUERRA AD OGGI
Real Academia de España en Roma, piazza San Pietro in Montorio 3
3, 4, 22, 25 giugno 2021 | ore 16.00

Prenotazione obbligatoria.
Inviare una mail a info@accademiaspagna.org | Tel. +39 06 581 28 06

+info: facebook.com/events

giu 03
giu 25

Corrispondenze arte-architettura fra Italia e Spagna, dal dopoguerra ad oggi ciclo di conferenze
Real Academia de Espana en Roma

segna in agenda su: OutlookGoogleYahooWindows Live (Hotmail)iCal (Mac OSX)aggiungi al calendario