Milano Cortina 2026: architettura e sport | ospitalità e investimenti

6° incontro "Winter Games Hospitality & Development" | 3 Cfp

pubblicato il:

Cortina d'Ampezzo, venerdì 18 marzo 2022

Un incarico ambizioso quello delle Olimpiadi Invernali 2026 che vede le due aree capolista - Milano e Cortina - interessate da un fitto programma di eventi e da un piano massivo di edilizia, per la realizzazione di nuovi servizi e strutture di accoglienza.

A indagare il rapporto tra lo sviluppo di questi territori, la gestione e destinazione dei capitali di investimento e le nuove frontiere dell'ospitalità è "Winter Games Hospitality & Development", il progetto ideato nel 2020 da MC International che, con una serie di appuntamenti calendarizzati fino a fine 2025, metterà a confronto grandi developer immobiliari, studi di architettura, strutture alberghiere indipendenti e aziende dell'industria delle costruzioni e design, al fine di creare una rete di eccellenza di professionisti eterogenei, funzionale alle necessità contingenti delle aree.

Dopo i primi cinque eventi a Milano, il progetto raggiunge la Regina delle Dolomiti con un'edizione di esordio per lo sviluppo del comparto ricettivo destinata ad avere cadenza annuale.

Venerdì 18 marzo, presso l'Alexander Girardi Hall di Cortina d'Ampezzo, relatori d'eccezione interverranno su piani a breve, medio e lungo termine:

  • a breve, perché molte strutture della località dolomitica stanno approcciando ora opere di restyling e di manutenzione;
  • a medio, per la definizione di nuove aree di crescita e complessi di accoglienza con investimenti più ingenti;
  • a lungo termine, infine, per decifrare quale possa essere la riconversione d'uso dopo la chiusura delle Olimpiadi.

La giornata è strutturata in due sessioni e ha l'obiettivo di mettere in luce le opportunità per il rilancio e la corretta destinazione dei complessi ricettivi di montagna, intesi sia come servizi, sportivi e urbani, sia come hotel, appartamenti in modalità short-rental o ancora bed & breakfast.

Tra i relatori che interverranno ci saranno, tra gli altri, l'architetto Angelo Micheli, Direttore di AMDL Circle | Michele De Lucchi, Mario Vascellari, Presidente Tofana 2021 Srl - Freccia nel cielo, e ancora Giorgio Palmucci, Presidente di Enit - Agenzia Nazionale del Turismo, Marco G. Malacrida, Director Italy STR - Founder Italia Hospitality e Paolo Barletta, CEO Arsenale Spa.

 

SESSIONE 1 | ore 9,30 - 12,30
L'ARCHITETTURA AL SERVIZIO DELLO SPORT
dal restyling degli impianti alla urban regeneration

Partecipano
Lorenzo Felici
, Architetto Executive Director Artelia Italia
Giovanni La Varra, Architetto | Barreca & La Varra Gianluca Menardi, Architetto e Autore
Angelo Micheli, Architetto Direttore AMDL Circle | Michele De Lucchi
Silvia Prandelli, Principal | Populous Italia 
Andrea Rizzardini, Architetto | andrearizzardini  
Mario Vascellari, Presidente | Tofana 2021 srl - Freccia nel cielo  

3 Cfp per iscritti Ordine Architetti P.P.C.
Iscrizione libera tramite accredito a info@mcinternational.biz

SESSIONE 2 | ore 14,30 - 17,30
LE OPPORTUNITÀ PER IL RILANCIO DELLA RICETTIVITÀ MONTANA:
sviluppo, tendenze e investimenti

Locandina - Programma integrale degli interventi

L'evento cortinese vede la partnership delle aziende Finstral, Mirage, Pergo e Resstende, insieme alle associazioni NEWH - The Hospitality Industry Network, AREL - Associazione Real Estate Ladies e Associazione Albergatori di Cortina, oltre a godere, come l'intero progetto "Winter Games", del Patrocinio del Comune di Milano, del Comune di Cortina, dell'Ordine Architetti P.P.C. di Belluno e della Fondazione Architettura Belluno Dolomiti.

WINTER GAMES CORTINA
venerdì 18 marzo 2022 | 9,30-17,30

Centro Polifunzionale Alexander Girardi Hall
via Marangoi 1 - Cortina d'Ampezzo (BL)

Ingresso gratuito | prenotazione obbligatoria
info info@mcinternational.biz