Centro Città d'Acqua

mostra

Venezia, 12 settembre - 7 novembre 2004

Nel contesto della 9. Mostra Internazionale di Architettura della Biennale di Venezia, viene organizzata una sezione speciale dedicata alle "Città d'Acqua"

Una ventina di città, di ogni continente, sono state invitate a presentare un progetto particolarmente significativo per la riqualificazione del loro waterfront urbano.  

Un capitolo della mostra è rappresentato dagli interventi e dai progetti per Venezia e il Veneto, dove il tema della trsformazione di queste aree di waterfront è sicuramente una scelta essenziale e strategica.  

La Sezione Città d’Acqua è ospitata all’interno di una struttura galleggiante, collocata nel grande bacino, all’Arsenale di Venezia. Tale struttura, progettata dall’architetto Alberto Cecchetto, si configura come un autentico Padiglione flottante, una sorta di grande "nave" ancorata all’ombra delle Gaggiandre: simbolico omaggio ai 900 anni del più antico e famoso complesso arsenalizio ancora esistente.

La visita di questa sezione espositiva si è voluta rendere più confortevole con la presenza di un piccolo caffè, posto su una ‘terrazza’, sulla "prua" del padiglione: un minuscolo "belvedere", in mezzo all’acqua, dentro la prima struttura espositiva flottante della storia più che centenaria della Biennale di Venezia.  

Ulteriori informazioni su
http://brezza.iuav.it/citiesonwater/biennale/sezione.htm

pubblicato in data: