Laurea ad honorem a Giancarlo De Carlo

Milano, 15 dicembre 2004, ore 10.15

Il Politecnico di Milano conferirà la Laurea ad honorem in Pianificazione territoriale, urbanistica e ambientale a Giancarlo De Carlo.

La cerimonia, che si terrà presso l’Aula S01 in Piazza Leonardo da Vinci, 32 alle ore 10,15, avrà inizio con il saluto del Rettore Giulio Ballio, la motivazione della Laurea ad honorem sarà annunciata dal Preside della Facoltà di Architettura e Società Prof. Pier Carlo Palermo. Seguirà la Laudatio dei Professori Alessandro Balducci, Stefano Boeri, Paolo Ceccarelli e Franco Purini.

L’incontro si concluderà con il conferimento della Laurea ad honorem.


Giancarlo De Carlo, ingegnere e architetto, è uno dei più grandi protagonisti della cultura architettonica italiana e internazionale. La sua opera ha ricevuto prestigiosi riconoscimenti all’estero (l’ultimo, nel corso del 2004, a Parigi). Da qualche tempo è meno discussa in Italia. Il Politecnico di Milano ritiene che la sua ricerca e i suoi progetti costituiscano un importante punto di riferimento non solo per l’architettura, ma anche per il governo delle trasformazioni territoriali. La laurea ad honorem in Pianificazione non rappresenta soltanto un riconoscimento a un curriculum di eccezionale interesse, ma il segno di un orientamento culturale per la formazione e la ricerca dei prossimi anni in questo campo. I contributi di De Carlo alla frontiera fra architettura e pianificazione, anche quelli che risalgono agli anni ’60, conservano una impressionante attualità. Di fronte ai problemi attuali delle trasformazioni urbane e metropolitane, un dialogo con questo grande protagonista potrebbe offrire notevoli motivi di interesse. Con questa iniziativa il Politecnico intende compiere un passo in questa direzione.

 

pubblicato in data: