Fabrizio Caròla - Architetture

incontro

Genova, 25 maggio 2005, ore 11.00

Presso la Facoltà di Architettura di Genova, aula Benvenuto, Stradone S. Agostino 37 Fabrizio Caròla, architetto napoletano di fama internazionale, illustrerà alcune delle sue architetture, costruite per la maggior parte in Africa nel segno di una grande attenzione alle condizioni contingenti del luogo. 

La scelta del materiale, la terra, unico materiale reperibile con facilità e a basso costo nelle zone in cui opera, lo ha portato a costruire quasi esclusivamente con sistemi voltati, che danno vita ad architetture organiche ed avvolgenti.

Le sue cupole, economiche e di facile realizzazione anche per manodopera non specializzata, sono l’esempio di come, prestando esigenze di un luogo e alle tecnologie della tradizione, si possa fare dell’ architettura non solo un atto creativo ed estetico ma anche un atto sociale, teso alla valorizzazione delle culture locali.

L’importanza infatti del modo di operare di Carola risiede anche nell’insegnamento ai giovani del luogo di un modo di costruire che rispetti il proprio ambiente, e al suo impegno anche in campo accademico per la sensibilizzazione ai temi di cui si occupa.

L’iniziativa, finanziata dall’ERSU e organizzata dall’associazione studentesca AltrArchitettura, ha per obiettivo la creazione di un dibattito su temi di grande attualità e  importanza, ancora troppo trascurati, non solo in ambito accademico.

pubblicato in data: