Allestimenti, spazi urbani e architettura

tavola rotonda

Roma, 17 ottobre 2005, ore 20.00

Presso l'ACER - via di Villa Patrizi 11, Roma, in occasione dell'uscita del libro "Allestire" curato da Lucio Altarelli, Fratelli Palombi editore

una tavola rotonda con Gianni Accasto, Lucio Altarelli, Domenico De Masi, Rosario Pavia, Antonino Terranova.

 

"Molti aspetti dei paesaggi della contemporaneità trovano riscontro nelle configurazioni tematiche incentrate sulla figura degli allestimenti che attraversano, diffusamente, diversi territori disciplinari: quelli dell'arte, dell'architettura, della multimedialità, della comunicazione, della modificazione debole di spazi urbani per eventi temporanei unitamente a quelli della virtualità e dell'immaterialità. Più che analizzare singoli allestimenti questo volume s'interroga sui diversi significati che l'azione dell'allestire comporta e sottende, dal moderno al contemporaneo, sollecitando risposte da parte di progettisti, architetti, artisti, critici, storici dell'arte, storici dell'architettura e coinvolgendo quelle istituzioni che, a vario titolo, operano nel settore. Attraverso l'ottica eteronoma di allestimenti&istallazioni e privilegiando una visione volutamente zenitale ed inclusiva, "Allestire" rappresenta un contributo a questioni non marginali del progetto contemporaneo. Guardando al tema degli allestimenti come modello di intervento urbano"

pubblicato in data: