Governare la complessità

convegno

Venezia, 18 novembre 2005

Palazzo Cavalli Franchetti - sede dell'Istituto Veneto di Scienza Lettere e Arti. Campo Santo Stefano
 
AUDIS – Associazione Aree Urbane Dismesse
a URBANPROMO

Governare la complessità.
La riqualificazione dei grandi comprensori urbani a confronto:
- Torino - Spina 3
- Napoli - Città orientale
- Verona - Verona Sud

In occasione di UrbanPromo, AUDIS organizza il convegno dedicato alla riqualificazione di comprensori urbani dismessi di grandi dimensioni.

Il programma prevede di mettere a confronto alcuni casi tra i più significativi della realtà italiana: Torino Spina 3, Napoli Città orientale e Verona Sud, ampi comprensori, dunque, con aree dimesse di varie dimensioni.

Nel quadro dei progetti di rinnovo delle città italiane particolare interesse riveste la riqualificazione dei grandi comprensori urbani caratterizzati dalla presenza di una pluralità di aree industriali dismesse.

Si tratta in genere delle grandi zone industriali anteguerra o al massimo degli anni '50, di rilevanti dimensioni (quasi sempre superiori al milione di mq), occupate  originariamente da industrie pesanti, che da tempo hanno esaurito la loro funzione in seguito  alla cessazione delle vecchie attività industriali e sono in attesa di riconversione.

PROGRAMMA

coordina
MARINA DRAGOTTO Audis

ore 10.00
saluti
STEFANO STANGHELLINI
presidente URBIT
introduzione
ROBERTO D’AGOSTINO
presidente AUDIS
 
ore 10,30
Torino – Spina 3
Comprensorio di 1.300.000 metri quadri con grandi proprietà private: IRI, FIAT, Michelin,
Savigliano, Paracchi, ecc. Pianificazione: PRG 1992 Gregotti-Cagnardi, PRU, PRUSST.
Grandi interventi pubblici: passante ferroviario, Parco scientifico-tecnologico-ambientale
Envi Park, parco Dora; e privati: Villaggio Olimpico Media 2.
Attualmente in fase di completamento.
relatori
FRANCO CORSICO
Assessore all’urbanistica 1992/2002
Giovanni Bonadio
A. D. Immobiliare Europea Spa
 
ore 11,10
Napoli – Città orientale
Comprensorio di circa 4.200.000 metri quadri comprendente grandi proprietà private
(Kuwait Petroleum, Fintecna, ecc.) e individuato nel nuovo PRG del Comune di i Napoli
come zona di trasformazione urbana con funzioni direzionali e produttive, servizi pubblici e
parco urbano.
relatori
ROBERTO GIANNI’
Comune di Napoli – Dirigente Area Pianificazione
DIEGO VIVARELLI
Direttore ACEN
(Associazione Costruttori Edili Napoli)
 
ore 11,50
Verona – Verona Sud
Comprensorio situato tra la città storica e l’autostrada MI-VE comprendente alcune grandi
strutture esistenti (Fiera di Verona, ecc.) e molte aree dimesse: Magazzini Generali e
Mercato ortofrutticolo, Ex Cartiere Fedrigoni, Manifattura Tabacchi, Officine Adige,
aree industriali facenti parte della Zona Agricola Industriale.
Attualmente in fase di pianificazione generale ed attuativa per alcune aree.
relatori
ROBERTO UBOLDI
Comune di Verona – Assessore all’urbanistica
BRUNO GABRIELLI
progettista dellaVariante PRG di Verona Sud
ATTILIO LONARDI
Consigliere Collegio Costruttori - Verona
 
coordina:
DIONISIO VIANELLO Vice Presidente AUDIS
ore 12,30
tavola rotonda e discussione
GIANNI BIAGI
Assessore all’urbanistica Comune di Firenze
FRANCESCO D’ANGELO
Pirelli Real Estate - Milano
GENNARO FARINA
Dirigente dell'Ufficio Città Storica
Comune di Roma
FEDERICO OLIVA
Politecnico di Milano
GABRIELE TOGNOZZI
Fintecna
 

AUDIS
coordinamento e
segreteria scientifica
San Polo 1296, 30125 Venezia - Italia
041 2712236 tel | 041 2712210 fax
segreteria@audis.it | www.audis.it

pubblicato in data: