Strategie per recuperare le aree urbane

colloqui di bioarchitettura

Roma, 7 aprile 2006, ore 18.00

ciclo di 8 incontri per muoversi nel futuro
4° colloquio con Christian Schaller

Roma, Lumsa - Sala Giubileo Via di Porta Castello 44
entrata libera

coordina: Ugo Sasso

"è arrivato il momento di recuperare gli spazi dismessi, riqualificare i brani incompiuti, migliorare la vivibilità dei quartieri dormitorio"

Christian Schaller, artefice del recupero delle aree dimesse di Colonia, è tra i progettisti più importanti per quanto concerne la riqualificazione della città, operazione in cui coniuga profonde conoscenze architettoniche ed ecologiche in una visione urbanistica e strategica tesa al futuro sostenibile delle relazioni spaziali. Secondo Schaller, per recuperare i tanti disastri dell'architettura moderna l'unico strumento a disposizione è l'architettura, usata questa volta non per aggiungere ma per ricucire, migliorare, recuperare, mascherare o evidenziare.

La sua lunga e apprezzata attività professionale propone una nuova (ma antica) figura di architetto come mediatore tra aspetti tecnologici e visioni umanistiche, tra modalità di efficienza e di accoglienza.  

 

pubblicato in data: