O'DONNELL+TUOMEY. Architecture, Craft and Culture

mostra

Firenze, 2 - 23 maggio 2006

il SESV, galleria dell'Università di Firenze, ospita una mostra dedicata a Sheila O'Donnell e John Tuomey, la coppia di architetti irlandesi autrice di un linguaggio compositivo autonomo, fortemente orientato verso la sinergia fra architettura, contesto sociale, valori culturali e fisici del territorio.

Sheila O'Donnell e John Tuomey hanno iniziato la loro collaborazione nel 1988. Lo studio si è distinto in campo internazionale per la realizzazione di edifici culturali ed educativi, tra i quali la Lewis Glucksman Gallery a Cork, l'Irish Film Centre, la Multidenominational School Renelagh a Dublino e il Furniture College Letterfrack. Hanno inoltre realizzato numerosi piani urbanistici, la riqualificazione urbana di Temple Bar a Dublino e di Zuid Poort a Delft. Entrambi insegnano alla Facoltà di Architettura di Dublino e sono stati visiting professor in varie università nel Regno Unito e negli Stati Uniti, fra le quali Cambridge, Princeton, Harvard e Syracuse. Le loro opere sono state oggetto di numerose pubblicazioni e mostre, oltre ad aver ottenuto premi nazionali e internazionali. Attualmente lavorano alla progettazione di edifici universitari e residenziali, scuole ed edifici pubblici in Irlanda, Regno Unito e Olanda.


Maggioni informazioni

esposizione: dal 2 al 23 maggio 2006
apertura:
dal lunedì al venerdì, ore 10.00-18.00

SESV SPAZIO ESPOSITIVO DI SANTA VERDIANA
Piazza Ghiberti 27, Firenze

INGRESSO LIBERO

pubblicato in data: