Sculture d'architettura

mostra

Roma, 5 - 17 giugno 2006

Scultura e architettura, strettamente legate nell'opera dei grandi del Rinascimento, del Medioevo e dell'Antichità, a lungo, invece, nel nostro tempo moderno, sembrarono percorrere strade diverse e quasi appartenere a vocazioni estranee l'una all'altra.

 

Oggi, quando di nuovo la scultura e l'architettura sembrano fondersi nell'opera di grandi Maestri dell'architettura contemporanea, è motivo di felicità e d'interesse scoprire in un giovane allievo della Facoltà di Architettura "Ludovico Quaroni" un'autonoma vocazione a percorrere la strada che dalla scultura conduce all'architettura e, viceversa, da idee architettoniche genera vere opere di scultura. Vincenzo Del Monaco, nato alla scultura della terracotta, oggi architetto, sa coniugare scultura e architettura con l'accuratezza di un'alta tradizione artigianale e l'ampiezza di visione di un vero progettista.

 

Questa mostra, che si tiene sia nella sede della Galleria di Ripetta della Facoltà di Architettura dove egli si è laureato, sia nella sede della Galleria AOCF58, via Flaminia 58, dal 5 al 17 Giugno 2006, presenta le sue sculture d'architettura modellate, progettando, in Italia e in Cina, nel corso di un'ancora breve, ma già entusiasmante esperienza creativa.

 

Lucio Valerio Barbera

 


 

Sedi Galleria AOCF58, via Flaminia 58- Roma
Prima Facoltà di Architettura " Ludovico Quaroni"
via Ripetta angolo via Borghese

Artista Vincenzo Del Monaco

Titolo "Sculture d'architettura"

Inaugurazione 5 giugno 2006, ore 13.00
Prima Facoltà di Architettura " Ludovico Quaroni"
via Ripetta angolo via Borghese

 

Periodo espositivo dal 5 al 17 giugno 2006
Orario dal lunedì al venerdì ore 09.00 - 20.00

 

Inaugurazione 5 giugno 2006 - ore 18.30
Galleria AOCF58, via Flaminia 58- Roma

Periodo espositivo dal 5 al 23 giugno 2006
Orario dal lunedì al venerdì ore 17.00 - 20.00

pubblicato in data: