Cervelli in gabbia

tavola rotonda

Tavola rotonda sul ruolo del dottorato: dalla ricerca allo sviluppo del territorio organizzata dall'ADI.

Reggio Calabria, 11 luglio 2006

mostre e convegni

Reggio Calabria, 11 luglio 2006

 

"Cervelli in gabbia". Il ruolo del dottorato: dalla ricerca allo sviluppo del territorio, è il titolo (provocatorio) della Tavola rotonda organizzata dall’Associazione Dottorandi e Dottori di Ricerca Italiani (ADI) di Reggio Calabria che avrà luogo martedì 11 luglio alle ore 15.00 presso l'Aula Magna della Facoltà di Architettura dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria.

La Tavola rotonda affronterà il tema del ruolo dei dottorati di ricerca, e quindi della spendibilità del titolo, nei diversi settori della società (imprese, università, enti pubblici e privati di ricerca, amministrazioni locali) prendendo spunto dalla recente pubblicazione curata dall’ADI "Cervelli in Gabbia", che, oltre a contenere una prefazione di Piero Angela, racconta le vicende dei ricercatori che rimangono in Italia, spesso senza le normali condizioni per fare ricerca, con poca autonomia e scarse risorse, vivendo appunto questo "rimanere" come la prigionia in una "gabbia".

Al dibattito parteciperanno il Presidente di ADI-RC, Francesco Bonsinetto, il Vice Presidente di ADI-RC Giuseppe Modica, il Segretario nazionale dell’ADI, Augusto Palombini, un componente della Federazione Lavoratori della Conoscenza CGIL FLC Francesco Sinopoli, l’Assessore Università e Ricerca della Regione Calabria, Sandro Principe, il Presidente di Confindustria Calabria, Filippo Callipo; il Responsabile Progetto Unimpresa Giuseppe Zimbalatti, assieme ai Presidi delle quattro Facoltà Massimo Giovannini, Preside della Facoltà di Architettura; Carlo Morabito, Preside della Facoltà di Ingegneria; Carmelo Riccardo Fichera, Preside della Facoltà di Agraria; Sebastiano Ciccarello, Preside della Facoltà di Giurisprudenza; i Direttori di dipartimento: Pierluigi Antonucci (Direttore Dip. di Meccanica e Materiali); Giovanni Cacco (Direttore Dip. di Biotecnologie per il Monitoraggio Agro-alimentare ed Ambientale); Feliciantonio Costabile (Direttore Dip. di Scienze Storiche, Giuridiche, Economiche e Sociali); Concetta Fallanca (Direttore Dip. di Architettura ed Analisi della Città Mediterranea); Giovanni Gulisano (Direttore Dip. di Scienze e Tecnologie Agro-Forestali ed Ambientali); Roberto Mercurio (Direttore Dip. Gestione dei Sistemi Agrari e Forestali); Attilio Nesi (Direttore Dip. di Arte, Scienza e Tecnica del costruire); Matilde Pietrafesa (Direttore Dip. di Informatica, Matematica, Elettronica e Trasporti); Maria Concetta Sinatra (Direttore Dip. di Scienze Ambientali e Territoriali); Simonetta Valtieri (Direttore Dip. Patrimonio Architettonico ed Urbanistico); Franco Zagari (Direttore Dip. di Progettazione per la città, il paesaggio ed il territorio); e i Coordinatori di Dottorati di Ricerca dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria.

Sono programmati interventi di giovani ricercatori e dottori di ricerca.

Modera la giornalista del Sole24Ore, Alessia Tripodi.  

 

pubblicato in data: