Reinventare lo spazio pubblico

incontro

L'Osservatorio sull'Architettura / Fondazione Targetti presenta un incontro con Vito Acconci, a cura di Pino Brugellis e Patrizia Mello.

Firenze, 12 febbraio 2007, ore 17.30

mostre e convegni

Firenze, 12 febbraio 2007, ore 17.30

 

Salone Brunelleschi, Istituto degli Innocenti
Piazza Santissima Annunziata

La stagione 2007 dell'Osservatorio sull'Architettura della Fondazione Targetti si apre con un incontro con un personaggio d'eccezione, lo statunitense di origini italiane Vito Acconci, protagonista indiscusso dell'arte e dell'architettura contemporanea da molti decenni grazie alla sua straordinaria capacità di reinventarsi all'insegna della poesia e della vitalità.

A lui è dedicata la prima lecture del 2007 dell'Osservatorio sull'Architettura di Targetti che, con il contributo critico di Pino Brugellis e Patrizia Mello, affronterà in modo trasversale le tematiche relative alla progettazione e al riuso dello spazio pubblico.

 

Celebrato nei più importanti musei del mondo, Vito Acconci rappresenta una delle massime espressioni di "creatività sul campo"; i suoi ultimi lavori sono tutti incentrati sulla creazione di spazi pubblici multi-direzionali ideati per indurre gli utenti a stabilire una intensa interazione con i luoghi.

Sono lavori che nascono da una attenta riflessione concettuale sulle relazioni spazio-temporali, su ciò che è marginale, mimetico o appariscente, familiare o estraneo, digitale o analogico.

 

Maggiori informazioni sul sito
www.targetti.com

 

pubblicato in data: