TAZZINE NUBILI di Claudio Gasparini

incontro

Ironica sperimentazione sulla tazzina da caffè raccontata e mostrata dall'autore con la partecipazione di Armando Carrara che legge i testi di Duchamp e Munari.

Vicenza, 23 gennaio 2007, ore 18.30

mostre e convegni

Vicenza, 23 gennaio 2007, ore 18.30

 

al Crestanello Gran Caffè Vicenza un'ironica sperimentazione sulla tazzina da caffè raccontata e mostrata dall'autore con la partecipazione di Armando Carrara che legge i testi di Marcel Duchamp e Bruno Munari.

Claudio Gasparini, architetto vicentino, nato a Valdagno e trasferito da tempo a Milano, dove vive e lavora nel settore dell'editoria multimediale, nonché docente di Disegno automatico all'Università di Bergamo, si è divertito a trasformare la classica bianca tazzina del caffè in prototipi singolari (Tazzina introversa, Tazzina regina, Tazzina con passeggero etc.).

Il set completo prevede un serie di dodici, anche se a Vicenza ne vedremo solo sei, realizzate con una nuova tecnica di produzione definita Prototipazione rapida - 3D printing che permette la realizzazione di un modello fisico progettato con un sistema CAD.

La denominazione Tazzine Nubili è un'ironica citazione delle famose Macchine Celibi di Marcel Duchamp e Man Ray che all'inizio del '900 hanno messo in provocatoria evidenza i limiti delle macchine del nuovo secolo, attraverso un rifiuto provocatorio della razionalità. Il legame tra arte e gioco è un tema amato dalle avanguardie artistiche a partire da Klee, Duchampo e il dadaismo che hanno ispirato, con l'ironia e il paradosso del ready-made, un importante filone del design contemporaneo, del quale Achille Castiglioni e Bruno Munari sono dei maestri riconosciuti.

Per meglio entrare nello spirito di questo gioco creativo nel corso dell'incontro di presentazione, oltre all'architetto Gasparini, ci sarà Armando Carrara a dare voce a questo filone di design ludico con letture tratte da testi di Bruno Munari, grande maestro di sottile ironia con le sue Macchine inutili e opere come Sedia per visite brevi e la serie di Forchette Parlanti, nonché citazioni dalle avanguardie dadaiste.

Aperitivo a chiusura dell'incontro.

L'esposizione continua fino a sabato 3 febbraio 2007

Ideazione dell'evento: architetto Clara Bertuzzo (Vicenza)
Grafica: Washington Rodriguez (Milano)
Foto: Loris Lorenzini (Vicenza)
Letture d'arte: Armando Carrara (Vicenza)

 

Crestanello Gran Caffè Italiano, Corso Fogazzaro 90 a Vicenza
Informazioni 0444 320416 - 349.5790042 - sito web: www.crestanello.com

 

Per maggiori informazioni e per le foto della serie Tazzine nubili: www.corsiinrete.it/tazzine

 

pubblicato in data: