Efficienza e formazione per il risparmio energetico

43a edizione della SEVICOL - Settimana della vita collettiva

pubblicato il:

Roma, 26 - 29 ottobre 2007

Il progressivo esaurirsi delle riserve di energia tradizionali, i cambiamenti climatici, l'aumento progressivo dei costi, rendono necessario intervenire strutturalmente su tutte le attività che comportano consumi di energia.

Ciò è soprattutto vero per le realtà collettive: comunità, ospedali, strutture ricettive, scuole, hanno esigenze particolari di comfort climatico per i loro ospiti e, allo stesso tempo, proprio dall'efficienza energetica possono ottenere notevoli risparmi.

Dopo l'interesse suscitato lo scorso anno dalle iniziative e dal Convegno organizzati dall'URIA in collaborazione con ANIAI e ENEA, la 43a edizione della Sevicol, che si terrà alla Fiera di Roma dal 26 al 29 ottobre prossimo, pone quindi nuovamente al centro il tema dell'energia efficiente.

Su questo tema l'URIA Unione Romana Ingegneri Architetti promuove alla SEVICOL 2007 un convegno di approfondimento sul rapporto fra committenza, progettista e industria per rendere compatibili le esigenze dei diversi attori e dare risposte concrete alla domanda di trasformazione e alla urgenza della sostenibilità ambientale. "La nostra vita, il nostro mondo, la nostra società dipendono dall'energia - dice l'arch. Giancarlo Sapio, presidente dell'URIA - imparare a risparmiarla equivale a creare il nostro futuro sostenibile: equivale alla nostra libertà".

Nell'ambito di Spazio Professionisti, rassegna di incontri per l'informazione e l'aggiornamento tecnico nel campo dell'edilizia collettiva (alla sua quinta edizione), verranno affrontati i temi del risparmio energetico, delle tecniche e dei materiali, e delle nuove normative, tra cui gli interventi fiscali del governo, che prevedono uno sgravio (anche per le Comunità Religiose) del 55% di imposta per tutti gli interventi di ristrutturazione finalizzati al contenimento dei consumi energetici.

Tra gli eventi, di particolare rilievo il quinto appuntamento con l'Accademia Kronos Onlus e il Ministero dell'Ambiente, che quest'anno affronta il tema dell'educazione e formazione ambientale e del contributo che cittadini e studenti possono apportare alla tutela dell'ambiente ed al risparmio energetico.

Con 6 saloni espositivi, 30 eventi (convegni, workshop, dibattiti e iniziative promozionali, tecniche e di intrattenimento), la rassegna è un momento di confronto e di informazione su tutti gli aspetti della vita collettiva, ed una vetrina per professionisti ed aziende specializzate, garantendo un contatto diretto con il pubblico, con operatori e responsabili di comunità.

Quest'anno, la SEVICOL presenta poi un nuovo strumento: un Manuale sul risparmio energetico, un vademecum prezioso per l'amministrazione delle comunità che sarà distribuito in 5.000 copie e inserito nella documentazione dei convegni di settore, fra cui il 47° Convegno Nazionale degli Economi Cattolici aderenti al CNEC (Centro Nazionale Economi di Comunità), che hanno messo proprio il tema del risparmio energetico al centro del dibattito.

 

Maggiori informazioni sulle modalità di partecipazione, i programmi e le iniziative in corso sul sito www.sevicol.it