Laurea honoris causa in architettura a Bernard Lassus

evento

Lo Iuav di Venezia assegnerà la laurea honoris causa ad uno tra i maggiori paesaggisti europei, tra i fondatori del paesaggismo francese.

Venezia, 21 marzo 2007 ore 10.00

mostre e convegni

Venezia, 21 marzo 2007 ore 10.00

L'Università Iuav di Venezia assegnerà la laurea specialistica honoris causa in architettura a Bernard Lassus. La cerimonia si terrà alle ore 10 nell'aula magna della sede dei Tolentini.

La facoltà di architettura ha proposto il conferimento della laurea honoris causa a Bernard Lassus per il suo straordinario contributo all'opera del landscape design e per il suo costante impegno civile.

Lo studio del paesaggio è parte importante della formazione offerta dall'Università Iuav di Venezia: il corso di laurea specialistica in architettura per il paesaggio dimostra l'attenzione che la Scuola di Venezia dedica a questo importante tema. 

Bernard Lassus è tra i maggiori paesaggisti europei e tra i fondatori del paesaggismo francese. Oltre che progettista, è docente di profilo internazionale (Versailles, Parigi, Philadelphia, Kassel, Venezia) e consulente in interventi pubblici e privati. Lassus ha sviluppato la sua attività in diversi campi della progettazione del paesaggio, in Francia e all'estero: parchi, piazze, viali, progetti di trasformazione di aree dismesse e progetti a grande scala sia urbana che territoriale. Tra i numerosi progetti e realizzazioni, l'area di sosta autostradale presso Nimes-Caissargues, il giardino delle Tuileries a Parigi, il Piano paesistico e piano del verde per la città di Sarcelles, il giardino a La Métis (Canada), la sistemazione urbanistica e paesaggistica della base per sottomarini di Lorient? Un ruolo centrale nella sua attività di ricerca e professionale hanno i progetti per la definizione dei paesaggi infrastrutturali, stradali e autostradali. Per questi, in particolare, nel 2005 Lassus è stato insignito dal governo francese del titolo di Chevalier de la Légion d'honneur. Sue opere sono state esposte in molti musei, tra i quali la Biennale di San Paolo del Brasile, il Centre George Pompidou, il Museo di Arte Moderna di Edimburgo, la Triennale di Milano. Lassus vanta una vasta attività internazionale di conferenziere e la costante presenza nell'editoria europea e americana.  

 

ulteriori informazioni: www.iuav.it/Ateneo-cal/2007/03/Bernard-Lassus.doc_cvt.htm

pubblicato in data: